WEC | Svelata l’entry-list della 24 Ore di Le Mans, confermate 62 auto

Solo sei LMP1

ACO ha annunciato l'elenco ufficiale degli iscritti alla prossima 24 Ore di Le Mans, ultimo round del FIA WEC 2019-20.
WEC | Svelata l’entry-list della 24 Ore di Le Mans, confermate 62 auto

ACO ha svelato finalmente l’entry-list per la prossima 24 Ore di Le Mans, valida anche come ultimo appuntamento stagionale del FIA World Endurance Championship. Confermate ben 62 vetture, con il ritorno del Garage 56 riservato ai progetti innovativi dopo un’assenza di ben quattro anni.

Gli iscritti nelle classi LMP1 e LMP2

Ridotto il numero delle LMP1 con le solite due Toyota, due Rebellion (come visto nel round d’apertura a Silverstone) e due Ginetta, escludendo ByKolles che è intenzionato a partecipare con una Hypercar nella prossima stagione. La parte più corposa del lotto è invece occupata dalle LMP2 dove è stata confermata ovviamente anche Cetilar Racing con Roberto Lacorte, Giorgio Sernagiotto e Andrea Belicchi; la loro non sarà l’unica Dallara perché ci sarà anche Carlin, in un monopolio Oreca. A sorpresa c’è Richard Mille con un equipaggio femminile per l’European Le Mans Series, mentre confermati tutti i partecipanti del Mondiale e due dell’IMSA (Performance Tech e Rickware). Ci si aspettava invece la conferma di High Class Racing, la seconda di DragonSpeed – che ha chiamato pure Felix Rosenqvist – e la seconda di IDEC Sport, lasciate come riserve assieme alla seconda di Inter Europol Competition.

Gli iscritti nelle classi LMGTE Pro & Am

Senza BMW e Ford, la classe LMGTE Pro rimane con Aston Martin (due auto), Porsche (quattro con le due 911 RSR attive nell’IMSA), Ferrari (tre con l’aggiunta di Risi) e Corvette (due). Infine, in LMGTE Am c’è una predominanza di Ferrari, ma è da segnalare che Spirit of Race, Proton Competition (la #78 di Olsen), Iron Lynx (la #60 di Pianezzola, Schiavoni e Piccini) e Team Project 1 (la #89 di Kolkmann) sono rimaste escluse a sorpresa.  Per il Garage 56 ci sarà invece il progetto di Frédéric Sausset con tre piloti disabili su una LMP2.

FIA World Endurance Championship – 24 Hours of Le Mans: elenco iscritti

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati