WEC | Svelata l’entry list della 24 Ore di Le Mans: confermate 62 auto

Ecco l'elenco completo

Svelato ieri l'elenco ufficiale degli iscritti alla 24 Ore di Le Mans del 2021, che vede al via 62 auto nelle quattro classi.
WEC | Svelata l’entry list della 24 Ore di Le Mans: confermate 62 auto

L’Automobile Club du l’Oueste (ACO) ha svelato ieri sera l’entry list ufficiale per la prossima 24 Ore di Le Mans, posticipata al 21-22 agosto. Saranno 62 le auto che occuperanno la griglia di partenza, con grandi numeri nelle classi LMP2 e GTE-Am oltre al debutto della classe Le Mans Hypercar.

LMH con cinque auto, “record” in LMP2

La lista è composta principalmente dagli iscritti ufficiali del FIA World Endurance Championship, più degli inviti automatici assegnati alle varie serie continentali di ACO e anche all’IMSA, oltre ad alcune iscrizioni individuali. Partendo dalla LMH, cinque prototipi si contenderanno la vittoria assoluta: le due Toyota GR010 Hybrid, le due Glickenhaus 007 LMH e la Alpine A480 Gibson, nonostante si vociferasse di una seconda vettura per il team francese. 25 son le auto per la classe LMP2 (11 nella sottoclasse Pro-Am), dominata dai telai Oreca: tra queste compare anche Risi Competizione con Ryan Cullen e Oliver Jarvis. Tralasciando le due Aurus di G-Drive Racing (due Oreca rimarchiate), solo due Ligier tenteranno di farsi strada: quelle di ARC Bratislava e del Racing Team India Eurasia, quest’ultimo con l’ex F.1 Narain Karthikeyan e Arjun Maini.

Grande griglia anche in GTE-Am

In GTE-Pro, sette vetture son previste in Francia: il debutto delle due Chevrolet Corvette C8.R, le due Ferrari di AF Corse, le due Porsche ufficiali e una terza Porsche del WeatherTech Racing. Ben 24 le GTE-Am, tra cui Herberth Motorsport (campione dell’Asian Le Mans Series) con una Ferrari e non con una Porsche. Spicca anche Cetilar Racing, alla quinta partecipazione consecutiva dopo l’avventura con la Dallara LMP2. Confermato un concorrente per il Garage 56 destinato ai progetti particolari: dopo il passo indietro dello scorso anno, SRT41 di Frédéric Sausset – con gli altri due piloti disabili Takuma Aoki e Nigel Bailly – correrà con una Oreca LMP2 appositamente adattata. Non è presente un elenco delle riserve: per registrarsi verrà aperta una finestra tra il 12 e il 26 marzo.

FIA World Endurance Championship 2021 – 24 Hours of Le Mans 2021: entry list

Copyright foto: Marius Hecker / AdrenalMedia.com

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati