WEC | Salta ancora Sebring, Portimao rimpiazza il primo appuntamento del 2021

Annunciato il cambiamento

La 1000 Miglia di Sebring non avrà più luogo a causa delle restrizioni dei voli internazionali e il FIA WEC ha deciso di sostituirla con una gara a Portimao ad aprile.
WEC | Salta ancora Sebring, Portimao rimpiazza il primo appuntamento del 2021

Anche quest’anno il FIA World Endurance Championship non andrà negli Stati Uniti d’America. Salta la 1000 Miglia di Sebring, programmata come primo appuntamento dell’anno il 19 marzo prossimo, e al suo posto ci sarà invece la 8 Ore di Portimão, prevista invece per il 4 aprile.

Sebring rinuncia, ecco Portimao ad aprile

Niente Sebring dunque anche per la stagione 2021: dopo aver già rinunciato ad ospitare il Mondiale lo scorso anno, la pista della Florida deve rinunciare di nuovo alla 1000 Miglia a causa dei cambi di direttive da parte del Governo locale e di quello nazionale, soprattutto sulle restrizioni dei voli internazionali. Dopo aver consultato i gestori di Sebring, l’IMSA e la FIA, il FIA WEC ha optato per rimanere in Europa e di rinviare l’inizio di tutto al 30-31 marzo, quando si terrà il Prologue a Portimão; la pista portoghese poi ospiterà anche la 8 Ore, che darà il via alla stagione.  «Sfortunatamente la pandemia continua a causare problemi in tutto il mondo e la decisione di cancellare Sebring e di rimpiazzarla con una gara a Portimão è stato deciso dopo le consultazioni con la FIA, l’IMSA e il management di Sebring. Siamo tristi di non vedere i nostri amici americani e non vediamo l’ora di tornare negli Stati Uniti per correre al fianco dell’IMSA la Super Sebring» ha dichiarato Pierre Fillon, Presidente dell’Automobile Club de l’Ouest.

Portimao alla ribalta della scena internazionale

Portimão sembra essere diventata un punto di riferimento per molti campionati nel giro di un solo anno: è stato uno dei tracciati che ha ospitato la Formula 1 in via eccezionale, riportando il Circus di nuovo in Portogallo dopo svariati anni, e così sarà anche per il FIA WEC. C’è comunque da sottolineare che Toyota ha provato la propria GR010 Hybrid Hypercar proprio ad Algarve negli scorsi mesi, cosa che non fa apparire la scelta di correre lì ad aprile non del tutto casuale…

Copyright foto: Jakob Ebrey

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati