WRC | Rallye Monte Carlo 2021, la lista iscritti completa ed ufficiale

In tutto 84 equipaggi

Scopriamo chi correrà (a questo punto dovrebbe essere ormai confermato) al Rallye Monte Carlo 2021, primo appuntamento del campionato WRC
WRC | Rallye Monte Carlo 2021, la lista iscritti completa ed ufficiale

Con la pubblicazione oggi – rispettando la tabella di marcia – dell’elenco iscritti ufficiale del Rallye di Monte Carlo 2021 sembra si allontani il rischio di cancellazione dell’evento, che già nei giorni scorsi è andato incontro all’ennesima modifica del suo programma e percorso per evitare l’annullamento da parte delle autorità regionali dove si terrà la gara, e far finire così ogni tappa dell’evento entro le 18, orario dopo il quale scatterà il coprifuoco imposto dal Governo francese anche nel dipartimento delle Alte Alpi.

Rallye Monte Carlo 2021, i team ufficiali del WRC

Rispetto alle prime anticipazioni sugli iscritti alla 89esima edizione fatte trapelare dagli organizzatori lo scorso dicembre, il Monte Carlo del prossimo 21-24 gennaio potrà contare su alcune conferme e alcune novità sugli 84 partecipanti ufficializzati. I campioni uscenti tra i Costruttori Hyundai Motorsport si presenteranno con Thierry Neuville, Ott Tanak e Dani Sordo (al debutto con un nuovo copilota), mentre una quarta i20 Coupé WRC, gestita come sempre dalla squadra privata 2C-Competition, verrà affidata anche quest’anno a Pierre-Louis Loubet (il quale ha intanto presentato la livrea della sua auto per il 2021, come vediamo di seguito).


Toyota Gazoo Racing, che debutta sotto le cure del nuovo team principal Jari-Matti Latvala, conferma anch’essa la sue quattro punte, ovvero Sébastien Ogier, fresco reduce dal suo settimo titolo nel WRC, il vicecampione mondiale Elfyn Evans, Kalle Rovanpera e Takamoto Katsuta. Arriva poi l’ufficialità dello schieramento di M-Sport, che correrà a Monte Carlo con due Ford Fiesta WRC, affidate a Gus Greensmith (pilota a tempo pieno in questo 2021) e Teemu Suninen, quest’ultimo da quest’anno part time. Vengono così smentite le voci di un forfait del team britannico nel primo appuntamento del Mondiale Rally, dato in questi giorni per assente a causa delle restrizioni di viaggio tra la Gran Bretagna e la Francia e per via delle complicazioni legate alla Brexit appena entrata in vigore. 

Rallye Monte Carlo 2021, gli iscritti nel WRC2

M-Sport si giocherà le sue carte anche nel WRC2, schierando la Ford Fiesta MkII Rally2 con a bordo Adrien Fourmaux, che quest’anno potrà disputare anche qualche appuntamento sulla controparte World Rally Car. Debutta nella nuova veste di pilota Hyundai Motorsport nel WRC2 Oliver Solberg, che intanto questo weekend affronterà la sua prima gara con la i20 R5 all’Arctic Lapland Rally. C’è molta attesa poi per la stagione 2021 nel Mondiale cadetto di Andreas Mikkelsen, pronto per disputare l’annata nel WRC2 con la Skoda Fabia Rally2 Evo portata in gara dal team Toksport WRT. La squadra campionessa mondiale di categoria nel 2020 punterà anche sul giovane arrembante Marquito Bulacia. Il secondo classificato nel WRC3 dello scorso anno correrà anch’esso sulla Fabia Rally2 Evo fresca di una serie di aggiornamenti, ed affronterà un programma di sette appuntamenti nel 2021 a partire da Monte Carlo: seguirà la Croazia, il Portogallo, l’Italia (i cui sterrati il boliviano conosce bene, avendo vinto nel 2020 il Campionato Italiano Rally Terra), l’Estonia, la Finlandia ed infine la gara di casa in Cile.

Il resto dello schieramento del WRC2 al Rallye di Monte Carlo vedrà l’ingresso del team italiano Movisport, con Nikolay Gryazin sulla Volkswagen Polo GTI R5 ed Enrico Brazzoli sulla Fabia Rally2 Evo, mentre Citroen risponde con le C3 Rally2 di Eric Camilli e Sean Johnston. In tutto avremo quindi otto equipaggi al via nel WRC2.

Rallye Monte Carlo 2021, gli iscritti nel WRC3

Nel WRC3 riecco Citroen con Nicolas Ciamin, Yohan Rossel, Davy Vanneste ed il nostro Giacomo Ogliari, accompagno alle note da Lorenzo Granai, tutti sulla C3 Rally2. Tra gli altri italiani al via citiamo anche Fabrizio Arengi Bentivoglio su Fabia Rally2, e Giorgia Ascalone alle note di Tom Williams sulla Fiesta Rally2. Per quanto riguarda la categoria RGT, la parte del leone la faranno le Alpine A110 Rally, a bordo della quale ci sarà anche Raphael Astier, già campione del mondo di categoria ma con l’Abarth 124 Rally, presente a Monte Carlo con un esemplare guidato da Alberto Sassi.

Qui la start list completa del Rallye di Monte Carlo 2021.

Crediti Immagine di Copertina: Hyundai Motorsport

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati