CIR

Suzuki Rally Cup | Comincia la stagione 2021 al Ciocco: gli equipaggi al via

Entra in gara anche la Swift Sport Hybrid

Comincia da oggi la stagione 2021 del Suzuki Rally Cup, dove entra in gara a tutti gli effetti anche la Swift Sport Hybrid: ecco gli equipaggi iscritti al Rally Il Ciocco, primo round della serie
Suzuki Rally Cup | Comincia la stagione 2021 al Ciocco: gli equipaggi al via

Comincia oggi la stagione 2021 dei campionati nazionali rally, a partire dal CIR Sparco che prende il via con il 44esimo Rally Il Ciocco e Valle del Serchio. E con esso scatta anche il Suzuki Rally Cup, il monomarca dedicato alle Swift Sport R1 da quest’anno anche in versione Hybrid.

Suzuki Rally Cup 2021: 17 iscritti al Rally Il Ciocco, cinque le Hybrid

Saranno in tutto ben 17 le vetture dalla casa di Hamamatsu in gara nel primo appuntamento (su otto totali) della stagione 2021 di scena sugli asfalti della Garfagnana, tra cui cinque esemplari della Suzuki Swift Sport Hybrid che abbiamo intravisto, più che altro con finalità di sviluppo, nel 2020 con a bordo Simone Goldoni. L’aostano già campione del monomarca nel 2019 torna sulla vettura ibrida assieme ad Eric Macori per lottare a pieno titolo per il titolo (perdonate il mostruoso bisticcio) e, nella prima prova speciale di oggi, la Power Stage nella Tenuta il Ciocco, sarà anche il primo a partire sulla strada. Sulla Hybrid correranno altri veterani del Suzuki Rally Cup come Fabio Poggio (sul podio della serie monomarca nel 2018) assieme a Valentina Briano, il terzo classificato dello scorso anno Giorgio Fichera con Alessandro Mazzocchi, il rookie del 2020 Igor Iani con Nicola Puliani ed il debuttante su Suzuki Davide Bertini, in coppia con Luca Vignolo.

Gli altri iscritti al Ciocco: Scalzotto difenderà il titolo 2020

In gara poi sugli altri modelli dell’agile vettura rally del marchio giapponese (ovvero le Swift Sport 1600, le Swift BoosterJet 1.0 e le BoosterJet Swift/Baleno in versione Racing Start) troveremo poi vecchie conoscenze del campionato come il vincitore uscente Andrea Scalzotto, che questa volta avrà al suo fianco Mattias Conci (la coppia ha esordito quest’anno all’Adria Rally Show, sempre su Swift), il vicecampione 2020 Nicola Schileo, l’elvetico Ivan Cominelli, reduce dal primo posto di classe R1 al recente Rally dei Laghi, Roberto Pellé assieme a Giulia Luraschi, Sergio Denaro con Beatrice Paoli, Marco Longo con Roberto Rivia, Stefano Martinelli con Fabio Menchini e su Racing Start Cristian Mantoet navigato da Roberto Simioni e Marco Soliani assieme ad Alessio Spezzani.

Tra i volti nuovi Alessandro Forneris, appena alla sua seconda stagione nei rally, con al proprio fianco Vincenzo Torricelli, ed ancora Manuele Stella con Milena Danesi e Davide Puppa, navigato da Christian Soriani.

In arrivo un’altra Suzuki Swift Sport Hybrid in gara

«I numeri dei partecipanti confermano il grande lavoro di squadra tra Suzuki Italia, rappresentata dal presidente Massimo Nalli e il nostro team corse per il trofeo monomarca Suzuki, promuovendolo e sostenendolo nelle sue quattordici edizioni», ha commentato Massimo Nicoletti, team manager di Emmetre Racing, al fianco del monomarca. «Suzuki Rally Cup è ormai una realtà di comprovato successo per quanto riguarda il panorama rallistico nazionale. Dopo la complessa annata 2020, quest’anno ripartiamo bene, sia in termini di numero di iscritti – alcuni sono tornati dopo un anno di stop ed altri si ripresentano ancora più determinati- e questo fa ben sperare per il proseguo della stagione. Possiamo ritenerci soddisfatti di questa anteprima e di presentare al Ciocco cinque vetture ibride, con la consapevolezza di una sesta vettura Hybrid che arriverà al Rallye di Sanremo», annuncia Nicoletti.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in CIR

Commenti chiusi

Articoli correlati