Formula E | Mercedes: obiettivo quarta vittoria, de Vries e Vandoorne motivati

I tedeschi sono in cima alle classifiche

Mercedes vuole la quarta vittoria stagionale a Monaco e, al momento, Nyck de Vries e Stoffel Vandoorne sono al comando del campionato piloti della Formula E.
Formula E | Mercedes: obiettivo quarta vittoria, de Vries e Vandoorne motivati

Doppia gara di casa per il Mercedes-EQ Formula E Team a Monaco. Nyck de Vries e Stoffel Vandoorne, che comandano la classifica piloti della Formula E e con la squadra tedesca prima in quella riservata ai team, vivono nel Principato e puntano a ottenere la vittoria.

James: “Abbiamo una grande sfida davanti a noi”

«L’ultimo weekend di gara a Valencia è stato ricco di eventi. Non solo per noi, ma per tutto lo schieramento. Tuttavia, qualsiasi lezione che è stata portato via non farà che rafforzare sia il campionato che i suoi concorrenti. Nonostante il caos, siamo riusciti ad essere all’altezza della situazione, ottenendo buoni risultati lungo il percorso. Partire per Monaco mentre si è in testa alla classifica sia dei team che dei piloti è sicuramente una bella sensazione. Mostra che gli sforzi che mettiamo nel nostro programma stanno dando i loro frutti e che il team si sforza sempre di migliorare. Detto questo, sappiamo che la stagione è appena iniziata e guidare il campionato in questa fase non è ciò che conta alla fine. Con il calendario completo per questa stagione ora annunciato, abbiamo una grande sfida davanti a noi, a partire da questo fine settimana a Monaco» ha detto Ian James, Team Principal di Mercedes.

Le dichiarazioni dei piloti

De Vries: «Sono molto eccitato dalla prospettiva di una gara di casa, sarà davvero bello competere in un ePrix nella città in cui vivo. A parte questo, conosciamo la pista dal passato, e questa volta corriamo sulla configurazione lunga: questo è particolarmente eccitante e interessante. Quindici giorni fa abbiamo avuto un fine settimana solido e gratificante a Valencia, dove ho potuto ottenere la mia seconda vittoria stagionale. Ora spero che possiamo avere un fine settimana senza macchie a Monaco e accumulare più punti». Vandoorne: «Non vedo l’ora di correre di nuovo a Monaco. Non ci andiamo da un po’ e sarà bello guidare per le strade del Principato. Monaco è sempre un evento speciale e quest’anno utilizzeremo un nuovo layout della pista, poiché guideremo sull’intero circuito del Gran Premio. Questo dovrebbe rendere la gestione dell’energia più equilibrata e la corsa più emozionante perché ci sono migliori opportunità di sorpasso».

Copyright foto: Mercedes-Benz

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati