CIR

Suzuki Rally Cup | Simone Goldoni si prende anche la Targa Florio 2021

Tre vittorie di fila per Goldoni

Autore di un bel duello contro Giorgio Fichera, Simone Goldoni conquista il terzo appuntamento di fila del Suzuki Rally Cup 2021, vincendo alla Targa Florio
Suzuki Rally Cup | Simone Goldoni si prende anche la Targa Florio 2021

In gergo sportivo si parla di hat trick quando si realizzano tre risultati positivi di fila, per la precisione all’interno di uno stesso evento: parafrasiamo con una certa libertà questa definizione per dare un’idea dell’exploit di Simone Goldoni in questo avvio del Suzuki Rally Cup 2021, trofeo monomarca abbinato ai nostri campionati nazionali rally e che l’aostano sta dominando con la Swift Sport Hybrid R1 assieme ad Eric Macori.

Il duello tra Goldoni e Fichera alla Targa Florio 2021

Il giovane pilota ha infatti vinto il Suzuki negli appuntamenti del Rally Il Ciocco, Sanremo ed adesso anche Targa Florio, che tra l’altro conquistò anche lo scorso anno con la medesima vettura, svettando nella classe R1 del Campionato Italiano Rally. In una edizione valida come terzo appuntamento del CIR Sparco e pregna di colpi di scena sul finale, con l’annullamento di una prova speciale e mezza (capiremo a breve di cosa stiamo parlando), Goldoni ha quasi dominato nel Suzuki Rally Cup che in questa tappa vedeva al via undici 11 equipaggi, tra cui colui che ha più disturbato la marcia trionfale del maestro di sci, ovvero Giorgio Fichera, anche suo diretto inseguitore in classifica.

Il pilota di casa, a bordo anch’egli della Hybrid assieme ad Alessandro Mazzocchi, spodesta Goldoni all’altezza della PS4, realizzando il miglior tempo in prova staccando il rivale di 4 secondi. Quest’ultimo però non ha subito un gap notevole in classifica, che nel giro di due prove speciali riesce quindi a ricucire, recuperando all’incirca cinque secondi e riprendendosi la vetta dopo la PS6. Siamo alla settima prova speciale che chiude il penultimo giro di prove, e Fichera si ritrova già con poco più di 6 secondi di ritardo da Goldoni: purtroppo per lui nelle ultime tre PS succede di tutto, con la PS9 annullata per via dell’incidente di Stefano Albertini e l’ultima PS, la decima, stoppata dopo la partenza dei primi equipaggi prioritari a seguito dell’imprevisto incidente di Luca Bottarelli. A tutti gli altri, tra cui i trofeisti Suzuki, viene dato un tempo imposto, che per Fichera significa il congelamento del suo ritardo da Goldoni, nel frattempo arrivato a 7,1 secondi.

Iani e Puliani sul podio della Targa Florio

Morale: vittoria dell’aostano sul siculo, che comunque sta dimostrando di essere un degno avversario per il già tester della Suzuki Swift Sport Hybrid. A proposito della vettura ibrida, sale sul podio un altro esemplare, guidato da Igor Iani assieme a Nicola Puliani, che si fermano a 29,7 secondi di ritardo dalla vetta ma che perlomeno si prendono il loro riscatto dopo il ritiro subito al precedente Rallye Sanremo, firmando una gran bella prestazione alla Targa, costante e foriera di tempi sempre prossimi alla cima dei piazzamenti.

Targa Florio 2021, gli altri piazzamenti nel Suzuki Rally Cup

Quarto posto a 1 minuto e 21 secondi di ritardo per Fabio Poggio e Valentina Briano su un’altra Hybrid, che colgono così altri punti di peso per la loro classifica, dove ricordiamo comanda Goldoni seguito da Fichera. Il resto della top ten (quasi tutti gli equipaggi sono arrivati a traguardo, eccezion fatta per Davide Bertini e Luca Vignola su Hybrid, costretti al ritiro nella PS6), con distacchi superiori ai due minuti rispetto alla vetta, vede piazzarsi al quinto posto il debuttante alla Targa Alessandro Forneris, primo della classifica su Swift R1B, seguito da Ivan Cominelli, leader nella Racing Start con la Swift 1.0 Boosterjet. Settimo l’altro pilota di casa, Sergio Denaro, assieme a Beatrice De Paoli su Swift R1B e che inaugura i classificati con distacchi superiori ai tre minuti; ottavo Marco Soliani, nono Cristian Mantoet ed infine decimo Nicola Schileo, tutti su Swift 1.0, e con il padovano che vinse lo scorso anno la Targa Florio nel Suzuki Rally Cup (Goldoni non vi era allora iscritto) ma che non è riuscito a trovare il ritmo giusto in questa edizione.

Crediti Immagine di Copertina: ACI Sport

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in CIR

Commenti chiusi

Articoli correlati