ELMS | 4 Ore di Barcellona, Gara: dominio del Team WRT con Kubica-Deletraz-Ye

Vittoria al debutto

Il Team WRT, alla sua seconda gara con una LMP2, ottiene la vittoria della 4 Ore di Barcellona valida come primo round dell'European Le Mans Series.
ELMS | 4 Ore di Barcellona, Gara: dominio del Team WRT con Kubica-Deletraz-Ye

Prima gara, prima vittoria per il Team WRT nell’European Le Mans Series. L’Oreca 07 Gibson LMP2 #41 della squadra belga conquista al debutto la 4 Ore di Barcellona con Robert Kubica, Louis Delétraz e Ye Yifei. Cool Racing e Iron Lynx vincono nelle classi LMP3 e LMGTE.

Il report della classe LMP2: Team WRT vince al debutto

Una performance dominante quella del Team WRT vista oggi sul circuito spagnolo: Deletraz è scattato bene dalla prima fila e, nel giro di pochi giri, piazzando subito il sorpasso sulla Aurus 01 Gibson LMP2 #26 di G-Drive Racing, in pole position e con al volante Roman Rusinov. Deletraz e Ye hanno allungato nel corso dei loro stint, lasciando poi le redini a Kubica che ha portato tranquillamente la vettura sul traguardo. Da far notare che tutti e tre i piloti hanno poca esperienza con i prototipi, con Kubica attivo in monoposto fino al 2019 e gli altri due fino allo scorso anno. Dal canto suo, Rusinov ha accumulato due penalità, inclusa una per non aver rispettato il timer d’inizio corsa e aver causato qualche collisione dietro. Franco Colapinto, compagno di equipaggio del russo, ha aggiunto un ulteriore drive-through per aver colpito una gomma a fine pit-stop. Nyck de Vries ha provato a riportare in alto l’auto ma ha concluso 4°. La #65 di Panis Racing è seconda con James Allen, Julien Canal e Will Stevens, terza invece è la #22 di United Autosports con Jonathan Aberdein, Tom Gamble e Philip Hanson. Nona la #32 di United dopo essere finita in testacoda al primissimo giro di gara.

Il report della classe LMP3: Cool Racing d’un soffio

Un rientro ai box ritardato ha permesso a Cool Racing di vincere nella classe LMP3. Matthew Bell (che ha condiviso l’abitacolo con Nicolas Maulini e Niklas Krütten) ha portato la Ligier JS P320 Nissan #19 sul gradino più alto del podio, con soli 2” di vantaggio sulla #15 di RLR MSport e sulla #31 di Inter Europol Competition. Quarta 1 AIM Villorba Corse.

Il report della classe LMGTE: Iron Lynx e Ferrari dominano

Iron Lynx regna con la Ferrari 488 GTE Evo #80 nella classe LMGTE. Miguel Molina, Matteo Cressoni e Rino Mastronardi hanno concluso con ben un giro di vantaggio sulla Porsche 911 RSR-19 #77 di Proton Competition, che ha subito un problema a metà corsa. Terza la Ferrari #55 di Spirit of Race.

European Le Mans Series 2021 – 4 Hours of Barcelona: risultati gara

Copyright foto: European Le Mans Series

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati