IMSA | Mazda lascia: stop al programma DPi, niente LMDh in futuro

Annunciato lo scorso venerdì

Mazda ha confermato che lascerà l'IMSA WeatherTech SportsCar Championship al termine della stagione 2021, rinunciando anche alle LMDh.
IMSA | Mazda lascia: stop al programma DPi, niente LMDh in futuro

Non vedremo più nessun prototipo marchiato Mazda dal 2022 in poi nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship. La casa giapponese ha deciso di chiudere il programma DPi al termine della stagione in corsa, confermando anche che non parteciperà alla nuova classe LMDh.

Mazda prepara le valigie: niente LMDh nel 2023

Dopo aver già dimezzato la propria presenza in pista da due a una vettura, Mazda ha rivisto i propri programmi sportivi annunciando lo scorso venerdì i cambiamenti attuati. Termina così l’avventura nella categoria regina del campionato nordamericano, iniziata ancora nel 2014 nel periodo Grand-Am/American Le Mans Series e poi continuata nel 2017 con la RT24-P costruita da Multimatic, affidata al Team Joest che l’aveva portata quasi vicino al successo della 24 Ore di Daytona. «Mazda ha una lunga storia nelle corse e, recentemente, ha colto diverse vittorie e podi tra le DPi nel 2020. Siamo orgoglioso del nostro trionfo alla 12 Ore di Sebring, del podio a Daytona sia nel 2020 sia nel 2021 e dei giri record del 2019 e del 2020. Questi sono risultati significativi nella storia di Mazda Motorsports. Ringraziamo tutti per il loro sostegno» si legge in un comunicato.

L’addio di Mazda previsto per fine 2021

Nelson Cosgrove, direttore di Mazda Motorsports, lascerà il suo incarico a fine mese, con il capo del marketing della divisione motorsport Mo Murray che supervisionerà il programma DPi per il resto del suo mandato. L’attenzione dei giapponesi sarà rivolta sulla Mazda MX-5 Cup, monomarca inaugurato a gennaio e contorno delle competizioni IMSA. Cadillac e Acura sono quindi le uniche confermate sulla griglia DPi nel 2022, in attesa del 2023 che vedrà in pista anche Audi e Porsche tra le LMDh.

Copyright foto: Jake Galstad / LAT Iamges

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati