IMSA e WEC | Multimatic confermata ufficialmente per i telai LMDh di Audi e Porsche

Svilupperà l'auto del 2023

Multimatic costruirà il telaio su cui verranno sviluppate le LMDh di Audi e Porsche per l'IMSA e il FIA WEC.
IMSA e WEC | Multimatic confermata ufficialmente per i telai LMDh di Audi e Porsche

Multimatic è stata confermata come telaista per i progetti LMDh di Audi e Porsche, auto che dovrebbero debuttare nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship del 2023. Continua quindi a stretto contatto lo sviluppo tra i due Marchi del Gruppo Volkswagen.

Multimatic al fianco di Audi e Porsche

Porsche ha annunciato la notizia martedì, confermando che Multimatic si sarebbe occupata anche di Audi sebbene questa non abbia fatto trasparire nessun aggiornamento in merito. Sicura, invece, è la connessione tra i due costruttori che stanno lavorando assieme per il progetto LMDh che avrà minime distinzioni alla fine di tutto. Comunque, Porsche sta delineando sempre più il proprio ritorno dopo aver comunicato la partnership con il Team Penske. Fritz Enzinger, vicepresidente di Porsche Motorsport: «Multimatic è la soluzione più ovvia e logica per noi. Conosciamo questa azienda altamente rispettata e il suo team di professionisti esperti da molti anni e siamo assolutamente convinti della qualità del loro lavoro. Non dobbiamo instaurare con loro un rapporto commerciale completamente nuovo e possiamo partire alla grande: questo è fondamentale ed è esattamente ciò che è necessario quando si sviluppa una nuova macchina da corsa».

“Collaborazione perfetta”

Larry Holt, vicepresidente esecutivo della divisione Special Vehicle Operations di Multimatic: «Questa partnership con Porsche Motorsport è il culmine di trent’anni di costruzione della nostra esperienza nel settore dell’ingegneria e dello sviluppo di auto da corsa. È un privilegio essere scelti da Porsche per il loro prossimo capitolo nei prototipi ibridi. Il concetto LMDh e la convergenza delle regole tra i campionati FIA WEC e IMSA non hanno precedenti e l’impegno di Multimatic per il nuovo modello è totale. La collaborazione si è già dimostrata perfetta e l’entusiasmo del team è palpabile in ogni riunione».

Copyright foto: Porsche

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati