Test con la Volkswagen Polo R5 per Nikolay Grayzin (Video). Si chiude il rapporto con Hyundai Motorsport?

Cambio di vettura e squadra per il russo?

Probabilmente nel 2021 Nikolay Gryazin non correrà ancora con Hyundai Motorsport: il russo ha iniziato dei test con la Volkswagen Polo R5 del suo vecchio team SRT
Test con la Volkswagen Polo R5 per Nikolay Grayzin (Video). Si chiude il rapporto con Hyundai Motorsport?

In questi giorni Nikolay Grayzin è volato in Francia per effettuare qualche test in vista della stagione 2021: fin qui nulla di strano, visto che da gennaio ripartirà ad esempio il WRC, ed anche i team ufficiali come Hyundai Motorsport e Toyota Gazoo Racing sono attualmente nel Paese transalpino, in particolare nella zona alpina localizzata a sud-est, non molto distante dall’area del Rallye di Monte Carlo, per prepararsi all’imminente campionato e in particolare all’evento di apertura.

Gryazin sulla Volkswagen Polo R5 ritrova il suo vecchio team

Fa notizia però il fatto che il russo non è salito a bordo della Hyundai i20 R5, con la quale ha affrontato la stagione 2020 del WRC2 in via ufficiale, assieme all’altro compagno di squadra Ole Christian Veiby: Gryazin ha effettuato i suoi test con una Volkswagen Polo GTI R5, senza livrea. La vettura, il cui marchio ha annunciato di recente il disimpegno dal motorsport e la cessazione della produzione della Polo R5, da quanto riportano siti come RallyeSport risulta preparata da Sports Racing Technologies, team battente bandiera lettone che è stato la casa di Gryazin prima dell’approdo in Hyundai Motorsport quest’anno.

Gryazin diretto in Spagna per un’ultima gara 2020

Non si sa ancora di preciso se questo possa significare un 2021 da privato con il suo vecchio team e con la Polo, chiudendo così di fatto il rapporto con la squadra di Alzenau che per la verità non è mai decollato quest’anno: per lui un quarto posto finale nel WRC2, un miglior risultato quale il secondo posto di categoria al Rally del Messico e il team principal Andrea Adamo che, ai nostri microfoni, sul finire della stagione si è detto deluso dai suoi due giovani piloti sulla i20 R5 impegnati nel Mondiale. Veiby nel frattempo ha avuto la possibilità di correre all’ACI Rally Monza, ultimo round del campionato, sulla i20 Coupé WRC privata del team 2C-Competition, debuttando per la prima volta su una World Rally Car; il russo invece si è diviso tra il WRC2 e qualche estemporanea apparizione nell’ERC (al Rally Liepāja, dove vinse nel 2017 e 2018, mentre quest’anno ha chiuso ventesimo assoluto). Per ultimo, questo weekend si ritaglierà una partecipazione di apprendimento al Rallye Recalvi Mariña Lucense, in Spagna. E correrà, guarda caso, sulla Polo R5.

Crediti Immagine di Copertina: Hyundai Motorsport

Crediti Video: Video2rallye83

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati