WRC | I primi test della Toyota GR Yaris Rally1 che vedremo in azione nel 2022 [VIDEO]

Le prime immagini della nuova Yaris Rally1

Spunta il primo video sui test della nuova Toyota GR Yaris Rally1, ovvero la vettura che dal 2022 gareggerà in versione ibrida nel WRC
WRC | I primi test della Toyota GR Yaris Rally1 che vedremo in azione nel 2022 [VIDEO]

Toyota Gazoo Racing continua nel suo lavoro di rifinitura della nuova Toyota GR Yaris Rally1, l’auto che dal prossimo anno competerà nel WRC montando l’unità ibrida e rispondendo ai nuovi regolamenti tecnici. Se M-Sport già dal mese scorso ha iniziato i primi test, gli altri team stanno seguendo a ruota con, ad esempio, la squadra di stanza in Finlandia a provare in questi giorni il muletto da corsa della nuova vettura sugli sterrati di casa.

I primi chilometri della Toyota GR Yaris Rally1

A bordo il collaudatore ufficiale di TGR, ovvero Juho Hänninen. Parliamo di test ovviamente coperti da una coltre di segretezza, alla pari del modus operandi dei team che faranno parte della nuova transizione tecnologica all’insegna dell’ibrido nel WRC dal prossimo anno. Toyota ha già pronto il motore da omologare entro luglio, e che sarà utilizzato nel ciclo triennale che si aprirà nel campionato, e che possiamo sentire nel video in testa all’articolo rilanciato da testate come RallyeSport. Ad esso sarà affiancato l’unità ibrida fornita da Compact Dynamics, da utilizzare in determinati frangenti del fine settimana di gara e capace di liberare un extra di 100 kW, ovvero 135 cv.

I primi dettagli della GR Yaris Rally1

Nel video non distinguiamo appieno i dettagli di quella che, ricordiamo, è una versione muletto della vettura finale, anche perché camuffata: cercando di carpirne i particolari, si intravede comunque l’aerodinamica meno spinta rispetto alle attuale vetture WRC. Ne sapremo di più prossimamente, così come attendiamo i test della i20 Rally1 di Hyundai Motorsport, che intanto sui social ha diffuso qualche brevissima e fugace anteprima video del loro nuovo mezzo per il Mondiale 2022. Tutti e tre i team, nel frattempo, si preparano per il quarto appuntamento dell’attuale WRC, il Rally di Portogallo del prossimo fine settimana.

Crediti Immagine di Copertina e Video: IaNetzki

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati