Pirelli monta le P Zero DHE alla nuova Ferrari 488 GT Modificata

Presentata la nuova auto del Cavallino

La nuova Ferrari 488 GT Modificata, ad uso esclusivo su pista, è dotata delle gomme Pirelli P Zero DHE, introdotte lo scorso anno dall'azienda italiana.
Pirelli monta le P Zero DHE alla nuova Ferrari 488 GT Modificata

Saranno le Pirelli P Zero DHE a calzare la nuova Ferrari 488 GT Modificata. Le gomme realizzate dall’azienda italiana, introdotte nel 2020, equipaggeranno la vettura prodotta in edizione limitata del Cavallino, destinata all’uso esclusivo in pista.

La Ferrari 488 GT Modificata calzerà Pirelli

La 488 GT Modificata, che è stata annunciata alla stampa internazionale lo scorso novembre, farà la sua prima apparizione pubblica proprio in occasione delle Finali Mondiali Ferrari 2020 che si svolgeranno dal 4 al 7 marzo presso il Misano World Circuit Marco Simoncelli. Gli pneumatici P Zero DHE, sviluppati da Pirelli per tutte le vetture GT3, equipaggiano l’esclusiva vettura del Cavallino Rampante nelle misure 325/680-18 anteriore e 325/705-18 posteriore. Prodotta in un numero limitatissimo di esemplari, la Ferrari 488 GT Modificata si rivolge ai clienti sportivi che gareggiano al volante di una Ferrari nei campionati GT e rappresenta una sintesi perfetta tra la 488 GTE e la 488 GT3, regina delle competizioni per vetture GT. La 488 GT Modificata sarà ammessa agli eventi di Club Competizioni GT, iniziativa che si sta ritagliando un posto sempre più importante tra le attività in pista di Ferrari.

Pirelli P Zero DH: introdotte nel 2020

I Pirelli P Zero DHE sono l’evoluzione dei DHD2, con alcune modifiche studiate per rendere i pneumatici ancora più versatili per l’ampia varietà di automobili GT3 e di piloti, professionali o gentlemen, che le guidano. Questo pneumatico offre ancora più consistenza ed affidabilità ed è in grado di garantire prestazioni ottimali su svariati circuiti e in diverse condizioni ambientali.

Le Finali Mondiali Ferrari 2020 al via questo weekend

Le Finali Mondiali Ferrari, che quest’anno si svolgono a marzo a causa della pandemia di COVID-19 che ha reso necessario posticiparle al 2021, rappresentano l’apice di un anno di competizioni ed eventi del mondo di Ferrari Attività Sportive GT. Gli atti finali dei Ferrari Challenge, le ultime tappe dei Programmi XX e di F1 Clienti, la sfida della Finale Mondiale per decretare in gara secca i campioni del mondo del Trofeo Pirelli e della Coppa Shell, sono tutte competizioni gommate Pirelli e sono garanzia di spettacolo ed emozioni all’insegna del Cavallino Rampante.

Copyright foto: Pirelli

Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati