IndyCar | St. Petersburg, Qualifiche: Herta sfreccia con Andretti, sorprende Harvey

Pole per il giovane pilota americano

Colton Herta ottiene la pole position per il secondo round della IndyCar Series a St. Petersburg con la monoposto di Andretti Autosport.
IndyCar | St. Petersburg, Qualifiche: Herta sfreccia con Andretti, sorprende Harvey

Dopo Pato O’Ward la settimana scorsa, un altro giovane conquista la pole position in IndyCar Series. Colton Herta è il più veloce nelle qualifiche di St. Petersburg, secondo appuntamento della stagione 2021, a bordo della monoposto di Andretti Autosport. Sorprende anche Jack Harvey, 2° con Meyer Shank Racing.

Il report delle qualifiche: Herta ottiene la rivincita

È stato davvero velocissimo Herta, davanti a tutti nella sessione di oggi che ha deciso la griglia per il Gran Premio di domani. Il pupillo di Andretti ha riscattato al meglio l’incidente – senza colpe – al Barber Motorsports Park con il miglior tempo di 1’00”321. Nulla da fare per Harvey, distante ben oltre due decimi di secondo da Herta ma al suo fianco in prima fila: si tratta della sua miglior qualifica di sempre, ricordando che MSR ha una collaborazione attiva proprio con il team di Andretti. La seconda fila è interamente occupata dagli uomini del Team Penske, con Josef Newgarden davanti a Simon Pagenaud. Ottimo stato di salute da parte di Sébastien Bourdais con AJ Foyt Racing, 5° davanti a O’Ward con Arrow McLaren SP che ha girato con le gomme dure per preservare le morbide in vista domani (e memore della strategia in Alabama che gli è costata la vittoria).

Palou parte 10°, Power indietro ma rinnova con Penske

Rinus VeeKay è il primo degli eliminati nella Fast Twelwe con Ed Carpenter Racing, 7° seguito dal campione in carica Scott Dixon che rappresenta il primo dei piloti di Chip Ganassi Racing. Graham Rahal ha concluso 9° con Rahal Letterman Lanigan Racing, mentre Alex Palou (Ganassi) è “solo” 10° dopo la vittoria nel primo round. Alexander Rossi partirà 11° con Andretti con il compagno James Hinchcliffe al suo fianco. Seguono in classifica Ryan Hunter-Reay (sempre Andretti), Scott McLaughlin (Penske), Takuma Sato (RLL), Marcus Ericsson (Ganassi), Felix Rosenqvist (Arrow McLaren SP), Romain Grosjean (Dale Coyne), Conor Daly (Ed Carpenter), Will Power (che ha rinnovato con Penske), Ed Jones (Dale Coyne), Max Chilton (Carlin), Jimmie Johnson (IndyCar) e Dalton Kellett (AJ Foyt).

NTT IndyCar Series 2021 – Firestone Grand Prix of St. Petersburg: risultati qualifiche

Copyright foto: Chris Jones / IndyCar Series

Leggi altri articoli in Formule

Commenti chiusi

Articoli correlati