F4 Italia | Prima solida vittoria per Fornaroli e Iron Lynx in Gara 1 a Misano

Davanti a Bearman

Leonardo Fornaroli vince Gara 1 dell'Italian F4 Championship powered by Abarth a Misano, davanti a Oliver Bearman e a una bravissima Hamda Al Qubaisi
F4 Italia | Prima solida vittoria per Fornaroli e Iron Lynx in Gara 1 a Misano

DA MISANO – Arriva finalmente il primo successo per Leonardo Fornaroli con Iron Lynx nel primo appuntamento dell’Italian F4 Championship powered by Abarth. Il pilota italiano, dalla pole position, taglia il traguardo di Gara 1 in prima posizione, davanti a Oliver Bearman.

Il resoconto di Gara 1

Fornaroli ha sfruttato al meglio tutte le chance avute fino ad ora: la prima è arrivata ieri con la penalità scontata da Kirill Smal che aveva ottenuto il miglior tempo nella Q1, poi la seconda proprio allo start quando Sebastian Montoya ha stallato dalla seconda casella di partenza. Fornaroli ha cercato subito di allungare ma ha dovuto fare i conti con Bearman di Van Amersfoort Racing: l’italiano è riuscito lentamente a smarcarsi dal britannico dalla metà gara in poi, terminando sotto la bandiera a scacchi con un vantaggio di 1’”795. Da segnalare la bravissima Hamda Al Qubaisi: la ragazza degli Emirati Arabi Uniti si è ben svincolata al via insidiandosi subito al terzo posto e, coraggiosamente, chiudendo ogni spazio alla VAR di Nikita Bedrin. La pilotessa di Prema è terza ed è, di conseguenza, la prima donna a conquistare un podio assoluto nella categoria. Bedrin è sceso al quinto posto, sorpassato da un velocissimo Jonas Ried con Mücke Motorsport.

Montoya e Smal rimediano (in parte)

Dopo l’errore iniziale, Montoya ha velocemente recuperato posizioni su posizioni andando a rimediare un sesto posto. Victor Bernier e Sami Meguetounif sono rispettivamente settimo e ottavo con R-ace GP, mentre Smal è risalito al nono posto ma, probabilmente, dovrà scontare una penalità per un contatto con Bence Valint (VAR). Leonardo Bizzotto centra la top-10 con BVM Racing, davanti a Lorenzo Patrese (AKM Motorsport), Samir Ben (Jenzer Motorsport) e Maya Weug (Iron Lynx).

Italian F4 Championship powered by Abarth 2021 – Misano: risultati gara 1

Copyright foto: ACI Sport

Leggi altri articoli in Formula 4

Commenti chiusi

Articoli correlati