ERC | Il Campionato Europeo Rally FIA sarà gestito da WRC Promoter?

Al posto di Eurosport Events

Pare che il WRC Promoter, dopo aver assunto il controllo del World Rallycross, dal prossimo anno possa gestire i diritti commerciali anche dell'ERC, ora in mano ad Eurosport Events
ERC | Il Campionato Europeo Rally FIA sarà gestito da WRC Promoter?

Il WRC Promoter potrebbe gestire i diritti commerciali anche dell’ERC a partire dal prossimo anno: secondo DirtFish, che riporta appunto questa indiscrezione, il promotore del Mondiale Rally potrebbe accogliere sotto la sua egida anche il campionato europeo, sempre targato FIA, ma attualmente gestito da Eurosport Events.

ERC e WRC sotto lo stesso Promoter?

Sempre DirtFish riporta che questo cambiamento verrà ufficializzato nelle prossime settimane: se ciò avverrà, saremo di fronte ad una mossa che razionalizza l’attività promozionale e commerciale dei maggiori campionati FIA della disciplina, con un unico soggetto che sovraintenderà gli aspetti dei diritti di WRC ed ERC. Per quest’ultima serie potrebbe essere l’occasione di un rilancio, visto che negli ultimi anni, non nascondiamolo, il campionato continentale ha perso un po’ del suo appeal nonostante alcune storie che è riuscito a creare (su tutte, permetteteci, l’incredibile exploit del vincitore Chris Ingram nel 2019).

Eurosport Events cessa anticipatamente il suo contratto con l’ERC, forse

Eurosport dovrebbe cedere la gestione dei diritti al WRC Promoter il prossimo anno, concludendo anzitempo il contratto decennale con l’ERC iniziato nel 2013. Per il promotore del WRC continuerebbero invece le acquisizioni commerciali di serie sportive di livello internazionale, dopo essere subentrata quest’anno a IMG per la gestione del Campionato Mondiale di Rallycross, sempre FIA. Un primo passo verso una maggiore razionalizzazione nelle massime competizioni rallistiche internazionali, invece, è stato già mosso dalla FIA che ha messo ordine nel WRC e nell’ERC per venire incontro alla sua nuova piramide delle classi delle vetture rally, con una riorganizzazione che vedrà la luce nei campionati di supporto mondiali di pari passo a quello europeo dal prossimo anno. Ad Eurosport Events resterebbero il WTCR e il PURE ETCR, campionato touring elettrico, che dal prossimo anno si evolverà in FIA eTouring Car World Cup. Attendiamo conferme o smentite, perché al momento dai diretti interessati tutto tace.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in FIA ERC

Commenti chiusi

Articoli correlati