WTCR | Race of Netherlands, Gara 3: Bjork incassa la seconda vittoria

Polemiche in casa Cyan Racing

Thed Bjork conquista due vittorie nel weekend del FIA WTCR a Zandvoort, vincendo anche in Gara 3.
WTCR | Race of Netherlands, Gara 3: Bjork incassa la seconda vittoria

Un weekend davvero positivo per Thed Björk a Zandvoort, quarto appuntamento stagionale del FIA WTCR: lo svedese ha conquistato anche la vittoria di Gara 3, bissando il successo di ieri in Gara 1 e rilanciandosi così nella classifica piloti.

FIA WTCR – Race of Netherlands, Gara 3: polemica in casa Cyan Racing

Al via lo svedese ha superato il poleman Yann Ehrlacher, infilandolo sulla destra. Al 3° giro, il muretto ha comunicato un messaggio ai due piloti di scambiarsi le posizioni, ma poi al 6° la squadra ha ritirato ciò che aveva detto, con lo scandinavo che è ritornato davanti a tutti. Il francese non si è lasciato andare un disappunto: «Ho anche il motore più scarso» avrebbe detto via radio. «Sono partito perfettamente, anche Yann pensava di esserci riuscito e tutti e due volevamo essere primi alla curva 1. Alla fine ho vinto io e capisco Yann, siamo tutti qui per questo», ha poi puntualizzato Björk, che voleva mettere fine alla polemica. Dietro a loro, sembrava che Augusto Farfus fosse pronto per il primo podio, ma sul traguardo ha lasciato strada al compagno di marchio Norbert Michelisz. Yvan Muller completa invece la top-5, dopo che era stato privato della pole position per non avere l’auto conforme ai parametri di potenza imposti dal Balance of Performance.

FIA WTCR – Race of Netherlands, Gara 3: Azcona positivo

Sesta posizione per Mikel Azcona – ancora una volta un ottimo risultato per lui –, seguito da Johan Kristoffersson, Esteban Guerrieri, Gabriele Tarquini, e Rob Huff. L’idolo locale Nick Catsburg conclude 11° davanti ad Aurélien Panis, Mehdi Bennani ed Andy Priaulx. Ritirato Benjamin Leuchter per alcuni problemi sulla sua Volkswagen.

FIA WTCR – Race of Netherlands, Gara 3: classifica

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati