WRC | Hyundai Motorsport punta ancora su Craig Breen, schierato con Neuville e Tanak al Croazia Rally

Vinto il ballottaggio con Sordo

Non Dani Sordo ma ancora Craig Breen: Hyundai Motorsport ha scelto il suo terzo pilota per il Croazia Rally, che tornerà a gareggiare dopo tanto tempo su asfalto con la i20 WRC
WRC | Hyundai Motorsport punta ancora su Craig Breen, schierato con Neuville e Tanak al Croazia Rally

Non sarà Dani Sordo il terzo pilota schierato da Hyundai Motorsport per il Croazia Rally del prossimo mese, ma Craig Breen, che torna in gara assieme ai titolari fissi Thierry Neuville ed Ott Tanak dopo aver già partecipato all’appuntamento precedente, l’Arctic Rally Finland.

Breen supera il ballottaggio con Sordo

Giacché il terzo round del WRC 2021, che si terrà nell’inedita cornice croata il prossimo 22-25 aprile, sarà su asfalto, sembrava che il ballottaggio interno potesse privilegiare Sordo, specialista degli asfalti e già visto nel primo appuntamento della stagione a Monte Carlo. Invece la scelta del team principal Andrea Adamo è ricaduta su Breen, fresco dell’allenamento su questo tipo di fondo al recente Rally Il Ciocco e Valle del Serchio, evento che ha aperto il Campionato Italiano Rally Sparco. Certo, l’irlandese non è riuscito a completare la sua gara, dovendosi ritirare dopo la quinta prova speciale a causa di un incidente scatenato da una foratura e da problemi di grip, ma questo non ha inficiato la valutazione della squadra su chi portare in Croazia.

Craig Breen torna a gareggiare su asfalto con una World Rally Car

C’è da dire che Breen ha corso su asfalto con la i20 Coupé WRC solo in un’altra occasione, ovvero l’Aarova Rally Oudenaarde in Belgio lo scorso autunno, che sarebbe dovuto servire come rifinitura prima di entrare in gara all’Ypres Rally, poi cancellato. Le altre esperienze su cemento di Breen con una vettura a marchio Hyundai sono state solo con la i20 R5, incluso il recente Ciocco. Ma intanto all’Oudenaarde l’irlandese ha ottenuto la vittoria, e sarebbe quindi l’ora che anch’egli si possa misurare negli appuntamenti su asfalto del WRC, che non sono certo tantissimi.

«Finalmente asfalto!», ha commentato sui suoi social Breen. «Sono così felice di tornare con Hyundai Motorsport in poco meno di un mese. Chi mi conosce sa quanto ami la sensazione di guidare un’auto WRC sull’asfalto e non vedo l’ora di riviverla! Sono passati quasi 3 anni da quando ho fatto il mio ultimo rally su asfalto completo con un’auto WRC, e non vedo l’ora di partire!». Il pilota, attualmente sesto nel campionato WRC, aiuterà la squadra a cercare il ribaltone nella classifica costruttori, dove è seconda a 11 punti di distanza dalla leader Toyota Gazoo Racing.

Crediti Immagine di Copertina: Hyundai Motorsport

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati