Suzuki Rally Cup | Simone Goldoni conquista con l’Hybrid il primo round del Ciocco

I risultati del primo appuntamento del Suzuki

Si è disputato al Rally Il Ciocco il primo appuntamento del Suzuki Rally Cup 2021, dove c'è stato un exploit delle Hybrid. Il resoconto e le classifiche aggiornate
Suzuki Rally Cup | Simone Goldoni conquista con l’Hybrid il primo round del Ciocco

Con il Rally Il Ciocco dello scorso fine settimana non si è aperta solamente la stagione 2021 del Campionato Italiano Rally Sparco e della Coppa Rally di Sesta Zona, ma anche la 14esima edizione del Suzuki Rally Cup, il monomarca dedicato alle Swift R1 e che da quest’anno vede entrare in competizione a tutti gli effetti le Swift Sport Hybrid.

Rally Il Ciocco, podio tutto Hybrid nel Suzuki Rally Cup

Al via diciassette equipaggi sulle varie configurazioni della compatta Suzuki, tra cui cinque modelli ibridi con a bordo anche i vincitori di questo primo appuntamento, ovvero Simone Goldoni ed Eric Macori. Forte anche dell’esperienza di collaudatore per la Hybrid ricoperto lo scorso anno, il già campione del monomarca della casa di Hamamatsu nel 2019 ha duellato principalmente contro Giorgio Fichera ed Alessandro Mazzocchi, altro duo sulla Suzuki ibrida (che ha dominato il podio del Ciocco e quattro piazzamenti nella top 5, per intenderci). Partito subito in testa, Goldoni ha poi ceduto la leadership all’avversario siculo nel corso della giornata decisiva di sabato sino alla terzultima prova speciale, con l’aostano che poi torna in vetta nelle ultime due PS e guadagna così la vittoria con 19 secondi di vantaggio su Fichera, autore del miglior tempo nella Power Stage che per il Suzuki Rally Cup era rappresentata dalla PS3 di Carreggine 1. Sono invece 55,7 i secondi di ritardo per il terzo classificato, ovvero Igor Iani con Nicola Puliani.

«Sono davvero contento di questo primo risultato», ha commentato Goldoni, che ha ringraziato tutte le realtà al suo fianco a cominciare da Gliese Engineering e Suzuki Italia. «Siamo ripartiti con la Hybrid, lottando finalmente per il titolo dopo un anno di sviluppo sulla vettura, siamo veramente soddisfatti di essere riusciti a capitalizzare il lavoro portato avanti nella passata stagione; quest’anno si vedono i frutti del lavoro dell’anno passato».

Sugli ostici asfalti a tratti umidi del Ciocco il campione uscente del Suzuki Rally Cup Andrea Scalzotto ha ottenuto il quarto posto assieme a Mattias Conci, a 26 secondi dal podio, piazzandosi inoltre come il migliore tra le Swift non ibride. Al quinto ritroviamo invece un’altra Hybrid, quella di Fabio Poggio con Valentina Briano, mentre è sesto l’elvetico Ivan Cominelli e settimo Davide Bertini, a bordo dell’ultima Suzuki ibrida in gara (dal prossimo appuntamento al Rallye Sanremo di aprile ne avremo una sesta in competizione). Ottavo posto per Roberto Pellé, nono Marco Longo e decimo Sergio Denaro. Ritiri per Stefano Martinelli, che si è arreso nella PS5 per un guasto alla pompa di benzina, mentre nella PS3 ha sventolato bandiera bianca per un problema alla trasmissione della sua Swift Nicola Schileo.

Suzuki Rally Cup 2021, classifica Rally Il Ciocco

1.Goldoni-Macori (Suzuki Swift Hybrid) in 1:14’04.8;

2. Fichera-Mazzocchi (Suzuki Swift Hybrid) a 19.0;

3. Iani-Puliani (Suzuki Swift Hybrid) a 55.7;

4. Scalzotto-Conci (Suzuki Swift R1) a 1’22.1;

5. Poggio-Briano (Suzuki Swift Hybrid) a 1’34.4;

6. Cominelli-Crivellaro (Suzuki Swift R1) a 1’55.8;

7. Bertini-Vignolo (Suzuki Swift Hybrid) a 2’49.0;

8. Pelle’-Luraschi (Suzuki Swift 1.6) a 2’57.7;

9. Longo-Riva (Suzuki Swift 1.6) a 4’33.7;

10. Denaro-De Paoli (Suzuki Swift R1) a 4’40.2;

11. Puppa-Soriani (Suzuki Swift R1) a 5’09.3;

12. Soliani-Spezzani (Suzuki Swift K10C) a 5’56.0;

13. Forneris-Torricelli (Suzuki Swift R1) a 7’41.0;

14. Stella-Danesi (Suzuki Swift R1) a 8’39.1.

 

Suzuki Rally Cup 2021, classifica aggiornata:

1.Goldoni Simone 27 pt;

2. Fichera Giorgio 24 pt;

3. Iani Igor 19 pt ;

4. Scalzotto Andrea 14 pt ;

5.Poggio Fabio 12 pt;

6.Cominelli Ivan 10 pt;

7. Bertini Davide 9 pt;

8.Pelle’ Roberto 11 pt;

9. Longo Marco 7 pt;

10. Denaro Sergio 6.

 

Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati