IndyCar | Texas 2021: anteprima e orari del weekend

Doppia gara in programma

L'IndyCar Series correrà due gare al Texas Motor Speedway questo weekend, valide come terzo e quarto appuntamento della stagione 2021.
IndyCar | Texas 2021: anteprima e orari del weekend

Terza settimana di gare senza sosta per l’IndyCar Series che raddoppia anche l’impegno in pista. Il Texas Motor Speedway ospiterà questo weekend due gare del campionato americano, che vede al momento in testa ancora Alex Palou: sarà in grado di rimanere al vertice della classifica?

IndyCar, Texas 2021: programma ed orari

Sabato 1° maggio
18.30 – Prove libere 2 (90 minuti)
22.00 – Qualifiche (60 minuti)
01.00 – Gara 1 (212 giri)

Domenica 2 maggio
23.10 – Gara 2 (248 giri)

Gli orari sono riferiti a quelli italiani (CEST). La gara sarà visibile su DAZN.

IndyCar, Texas 2021: anteprima del weekend

Due gare, due vincitori diversi e giovani: questo è il resoconto in breve dell’inizio della stagione 2021, che ha assegnato in Alabama e a St. Petersburg le vittorie ad Alex Palou e a Colton Herta. Lo spagnolo di Chip Ganassi Racing è in testa al campionato e ha dimostrato di non aver vinto per caso con il giro veloce dell’ultima gara della Florida. Will Power e Scott Dixon, due grandi veterani rispettivamente con Team Penske e Ganassi, inseguono con due punti di distanza: entrambi sono saliti sul podio di Barber e hanno sempre raccolto punti preziosi. Herta, invece, è 4° visto che è stato sfortunatamente coinvolto nell’incidente di Josef Newgarden nel primo round ma è a -5 dalla vetta e il migliore dei portacolori di Andretti.

Proseguendo con la graduatoria, Simon Pagenaud è al momento 5° inseguito da un sorprendente Jack Harvey, dal sempreverde Sébastien Bourdais e da Rinus VeeKay. Marcus Ericsson e Newgarden completano la top-10, che vede appena fuori Patricio O’Ward e Takuma Sato. Disperso nel fondo invece Alexander Rossi, che non ha perso la malasorte dall’anno scorso.

Difficile fare un’ipotesi su chi potrà vincere in Texas, tenendo conto che sono due gare nel giro di sabato e domenica (e con distanze diverse). Nel 2020, quando si aprì finalmente la stagione dopo la pandemia di COVID-19, vinse magistralmente Dixon davanti a Pagenaud e a Newgarden, anche se Felix Rosenqvist fu protagonista di un’ottima performance prima di finire a muro. I primi tre citati sono in prima linea per la vittoria, così come Herta (anche se non ha mai impressionato sugli ovali) e O’Ward (pronto al riscatto, velocissimo lo scorso anno a Gateway). Occhio che ritorna Ed Carpenter per il suo classico programma sugli ovali.

Copyright foto: Chris Owens / IndyCar Series

Leggi altri articoli in Formule

Commenti chiusi

Articoli correlati