IndyCar | Programma full-time per Johnson nel 2022, inclusa la Indy 500

Correrà sugli ovali

Jimmie Johnson parteciperà a tutte le gare della IndyCar Series con Chip Ganassi Racing, incluse le tappe sugli ovali tra cui la 500 Miglia di Indianapolis.
IndyCar | Programma full-time per Johnson nel 2022, inclusa la Indy 500

Passo avanti per Jimmie Johnson nell’IndyCar Series. L’ex campione della NASCAR, dopo il debutto nella categoria avvenuto quest’anno, correrà a tempo pieno con la #48 di Chip Ganassi Racing, inclusi tutti gli appuntamenti su ovale e la 500 Miglia di Indianapolis.

Johnson sfiderà gli ovali della IndyCar

Era nell’aria da diverso tempo, ma il progetto è stato ufficializzato oggi dallo stesso Johnson. Il pilota statunitense ha avuto una stagione di debutto davvero difficile, occupando per la maggior parte del tempo le ultime posizioni della classifica, anche per via dei suoi 46 anni, un gap importante per chi non ha mai corso su una monoposto ad alte prestazioni. «Sono davvero entusiasta di questo prossimo capitolo della mia carriera» ha detto Johnson, che ha sempre scelto di non correre sugli ovali per motivi di sicurezza che «su queste vetture è arrivata davvero lontano. Dopo aver testato gli ovali di Texas e Indianapolis ho capito che questa era una sfida che volevo intraprendere. Sono grado a tutti coloro che hanno reso possibile tutto questo. La scorsa stagione è stata incredibile e ho fatto molti progressi. Non vedo l’ora di partecipare alla 500 Miglia di Indianapolis, è un sogno d’infanzia che diventa realtà».

Ganassi fiducioso sull’esperienza di Johnson in NASCAR

Anche Chip Ganassi ha commentato la nuova avventura di Johnson sugli ovali: «Non vedo l’ora di vedere Jimmie tornare in pista con un anno alle spalle. Con tutta l’esperienza che ha sugli ovali con la NASCAR e aggiungendola all’esperienza del 2021 su una IndyCar, pensiamo che gli ovali saranno un punto di forza».

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Formule

Commenti chiusi

Articoli correlati