attiva


Formula E | E-Prix di Seoul, Gara 2: vince Mortara, Vandoorne è campione [HIGHLIGHTS]

Altro titolo per Mercedes-EQ

Stoffel Vandoorne si laurea campione del mondo di Formula E giungendo secondo all’E-Prix di Seoul. La vittoria va invece a Edoardo Mortara.
Formula E | E-Prix di Seoul, Gara 2: vince Mortara, Vandoorne è campione [HIGHLIGHTS]

E, alla fine, il titolo mondiale di Formula E 2021-22 va nelle mani di Stoffel Vandoorne. Il belga di Mercedes-EQ termina in seconda posizione la seconda e ultima gara dell’E-Prix di Seoul e celebra la vittoria in campionato. Edoardo Mortara fa invece sua la corsa.

Il resoconto della gara

Dalla pole position è scattato Antonio Felix da Costa, ma dietro si è fatto largo subito Mortara. Lo svizzero di Venturi, persa ogni chance di ottenere il titolo, ha messo in piedi una performance da urlo, andando poi a sorpassare proprio il portoghese di DS Techeetah al 3° giro. Da lì non ha più mollato il comando, vincendo con merito la seconda gara del weekend.

Vandoorne, invece, ha approfittato della confusione e, gestendo al meglio la corsa e il buon vantaggio in classifica su Mitch Evans, ha chiuso secondo. Secondo titolo consecutivo per la Mercedes-EQ, dopo quello ottenuto lo scorso anno da Nyck de Vries. Parlando proprio dell’olandese, è stato costretto al ritiro per i danni rimediati in una bagarre con Pascal Wehrlein (Porsche).

Terzo posto per Jake Dennis con Andretti, nonostante 5” di penalità a causa del contatto con Da Costa che ha spinto quest’ultimo quasi contro le barriere. Il portoghese ha rimontato comunque fino alla decima posizione.

Mortara fuori dai giochi

Robin Frijns (Envision) ha concluso quarto, davanti a Oliver Askew (Andretti), Jean-Eric Vergne (DS Techeetah) ed Evans: il neozelandese è partito solo 13° con la Jaguar e ha rimediato un sesto posto, ma non è bastato per mettere i bastoni tra le ruote a Vandoorne. Nick Cassidy (Envision) e Sébastien Buemi (Nissan e.dams) sono rispettivamente ottavo e nono sul traguardo.

I risultati completi del weekend

Copyright foto: Sam Bloxham / LAT Images

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati