ERC | Rally Polonia 2021, il debutto in un campionato internazionale della Ford Fiesta Rally3

I piloti schierati a bordo

M-Sport schiererà per la prima volta in un campionato FIA internazionale la nuova Ford Fiesta Rally3: esordio praticamente in casa sugli sterrati del Rally di Polonia. Ken Torn punta d'assalto
ERC | Rally Polonia 2021, il debutto in un campionato internazionale della Ford Fiesta Rally3

La tanto rinviata partenza dell’ERC 2021 sta per diventare realtà, con il primo appuntamento stagionale del campionato europeo di scena questo fine settimana al 77esimo Rally di Polonia. L’evento del 18-20 giugno sarà anche l’occasione per il debutto in una competizione di livello internazionale della nuova Ford Fiesta Rally3, la prima vettura al mondo ad essere stata concepita e prodotta per questa inedita classe rallistica creata dalla FIA.

«Un momento storico», lo ha definito senza mezzi termini Malcom Wilson, amministratore delegato di M-Sport che sarà presente nel parco assistenza di Mikołajki, dove avrà base il rally, per seguire e supportare il team e i piloti (tra poco vedremo quali) schierati con la Fiesta Rally3, nata sia per cogliere una occasione innovativa che per rispondere alla politica di sostegno alle giovani leve che contraddistingue M-Sport, e che potranno trovare nella nuova classe Rally3 l’occasione per potersi mettere alla prova con una quattro ruote motrici abbordabile ma prestante al tempo stesso (e non a caso parliamo di una tipologia di auto sul quale si innesterà la rivoluzione delle classi e delle categorie di supporto del WRC e nell’ERC il prossimo anno).

Ken Torn e Jon Armstrong sulla Ford Fiesta Rally3

Intanto, la Rally3 diventa da quest’anno il mezzo che i partecipanti al ristrutturato FIA ERC Junior useranno in gara. M-Sport schiererà per la sua compagine l’equipaggio vincitore uscente dell’ERC3 ed ERC3 Junior, ovvero Ken Torn e Kauri Pannas; inoltre vedremo in gara, ma con l’obiettivo di poter fare chilometri e migliorarsi in vista delle prossime partecipazioni all’attuale Junior WRC dove competono (e dove hanno vinto nel primo round in Croazia), Jon Armstrong e Phil Hall. «Non vedo l’ora di vedere la Fiesta Rally3 fare il suo debutto ERC in Polonia nelle mani capaci di Ken e Jon», ha proseguito Wilson. «È una categoria straordinaria ed adatta per fare esperienza con la trazione integrale, che è essenziale per i giovani piloti che cercano di avanzare nei rally. La Fiesta Rally3 non si rivolge solo ai giovani piloti – puntualizza poi l’amministratore delegato -, come si può vedere dalle iscrizioni, in quanto è anche un’auto di livello nazionale molto prestante. È perfetta per chi ama la trazione integrale nei rally, e dimostra come ci si possa divertire così tanto con un’auto a quattro ruote motrici».

«Sono felice del fatto che siamo finalmente tornati in auto, pronti per iniziare il nostro ERC Junior», ha commentato Torn. «Quest’anno guido la M-Sport Fiesta Rally3 che è a trazione integrale e costruita da M-Sport Poland. Ho lavorato con il team per aiutare a sviluppare questa vettura e mi sento privilegiato a fare il mio debutto nell’ERC con la Fiesta Rally3 al rally di casa di M-Sport in Polonia. Non vedo l’ora che parta la gara e di scoprire cosa ci riserveranno le strade polacche». L’estone lo scorso anno guidava la versione Rally4 della Ford Fiesta nell’ERC3, vincendo ben quattro appuntamenti del calendario ed ottenendo oltre al titolo di categoria l’opportunirà di gareggiare nel superiore ERC Junior quest’anno. Se vincerà anche nel 2021, potrà accedere ad una stagione completamente coperta a livello economico nello Junior WRC 2022, grazie ad una iniziativa congiunta tra M-Sport Poland, Pirelli, Eurosport e la FIA.

Armstrong ha dichiarato da par suo: «Sono davvero entusiasta della Fiesta Rally3 sin dal mio primo test drive quest’ anno! Non vedevo l’ora di guidare di nuovo la vettura per essere uno dei primi
nella categoria e divertirmi con essa. Il Rally di Polonia è fantastico, ci sono stato nel 2016 per il Fiesta Trophy e ho ottenuto il mio primo successo di categoria, per cui ho bei ricordi. La Polonia ha belle strade e servirà come riscaldamento ideale per il mio Rally Estonia [terzo appuntamento dello Junior WRC 2021, ndr]. È una buona opportunità per me e Phil per crescere».

Sami Pajari sulla Fiesta Rally4

M-Sport avrà in gara, oltre alle Rally3, anche la Fiesta Rally4 guidata da Sami Pajari – altro pilota dello Junior WRC – nell’ERC3 Junior, e che sfrutterà anch’egli l’occasione per prepararsi al Rally Estonia. «È una grande opportunità per me per fare un po’ più di esperienza, che è vitale per la mia crescita», ha commentato il pilota. «Con l’Estonia in arrivo il mese prossimo per lo Junior WRC questo è un buon momento per sperimentare strade sterrate più veloci e mettermi alla prova anche contro nuovi rivali che sperano tutti di raggiungere la vetta come me. Sono molto entusiasta di avere questa opportunità e non vedo l’ora di rimettermi al volante».

Sette in tutto le Ford Fiesta Rally3 al Rally Polonia

Ultima parola affidata all’amministratore delegato di M-Sport Poland, Maciej Woda: «Questa è un’opportunità estremamente esaltante per M-Sport Poland. Finalmente possiamo vedere i giovani piloti che approfittano della nuova Scala delle Opportunità, da Sami Pajari sulla Fiesta Rally4 a caccia delle sei gare premio nell’ERC Junior Championship 2022, a Ken Torn al via con la sua Fiesta Rally3. Fare la storia con l’ERC e iniziare il primo campionato internazionale in assoluto per la categoria Rally3 nel nostro evento di casa è un enorme privilegio e non vedo l’ora. Conosciamo queste strade abbastanza bene e la Fiesta Rally3 ha affrontato i suoi primi chilometri in Polonia, penso quindi che sia abbastanza appropriato che la sua prima uscita del campionato FIA sia su strade simili. In totale sono sette le Fiesta Rally3 iscritte al Rally di Polonia, con un misto di talenti locali e giovani leve come Ken Torn e Jon Armstrong. Sono davvero curioso di vedere come andrà a finire la competizione […]. Questo rally segna anche l’inizio del campionato ERC3 Junior con Sami Pajari che scoprirà come se la cava anche contro i piloti ERC. Ci sono un totale di sei Fiesta Rally4 nella categoria ERC3 Junior in Polonia, con una forte concorrenza di altre vetture, e sinceramente non vedo l’ora».

 

Leggi altri articoli in FIA ERC

Commenti chiusi

Articoli correlati