Primo debutto per la Ford Fiesta Rally3, in gara in Finlandia in attesa dell’omologazione finale

Esordio sulla neve per la Ford Fiesta Rally3

La Ford Fiesta Rally3 di M-Sport Poland, prima vettura al mondo inserita in questa nuova classe, sta per fare il suo debutto in un contesto di gara. A bordo Ken Torn
Primo debutto per la Ford Fiesta Rally3, in gara in Finlandia in attesa dell’omologazione finale

È arrivata finalmente l’ora del debutto della Ford Fiesta Rally3, il primo esemplare di vettura che corrisponde al nuovo gradino delle classi rallistiche formulate dalla FIA, e che rimpiazzano quelle precedenti. M-Sport è stata la prima realtà al mondo a produrre e costruire, nel loro distaccamento in Polonia, la versione dell’auto che rappresenta il punto d’incontro tra la vecchia R5 e la R2, ovvero un mezzo a quattro ruote motrici ma che potesse proporre una alternativa di questo genere agile e sostenibile economicamente, come da intenzioni della Federazione.

Debutto al SM O.K. Auto-Ralli per la Ford Fiesta Rally3

Un qualcosa di «completamente nuovo», come l’aveva definita Maciej Woda, a capo di M-Sport Poland, «il trampolino di lancio perfetto per coloro che passano dalle due alle quattro ruote motrici, consentendo ai piloti di apprendere e affinare le abilità necessarie per gestire le auto a trazione integrale»; ora, dopo i test che si sono tenuti negli ultimi mesi del 2020, ed in attesa della omologazione definitiva che dovrebbe arrivare a fine marzo, è giunto il momento del primo debutto in gara che avverrà in Finlandia al SM O.K. Auto-Ralli, evento invernale che si tiene da oggi a domani e valido come secondo appuntamento del campionato nazionale (e che accetta le iscrizioni di vetture non omologate). A bordo della Fiesta Rally3 da 200 cv preparata da HT Motorsport il campione ERC3 ed ERC3 Junior 2020 Ken Torn, con al proprio fianco Timo Taniel alle note.

L’ipotesi di un debutto al Rally Il Ciocco

Woda ha commentato su DirtFish: «Sono davvero entusiasta di vedere cosa può fare la nostra vettura. Siamo tutti molto elettrizzati […]. Sappiamo cosa ci aspettiamo, sappiamo cosa hanno detto i  nostri test e a che punto è l’auto. Ma ora vogliamo vederla nelle prove speciali e vedere come si confronta. […] Parecchie persone parlano della classe Rally3 come il nuovo Gruppo N. Sono le vetture del Gruppo N su cui faremo il confronto. Ci sono circa 10 vetture del Gruppo N in Finlandia questa settimana, è lì che vedremo».

Woda ha anche rivelato che si pensava ad un debutto su asfalto al nostrano Rally Il Ciocco, per poi puntare invece alla Finlandia: «È molto importante portare la vettura all’asfalto in tempi rapidi: subito dopo, avevamo programmato di fare Le Touquet in Francia, ma è stato posticipato. Troveremo un [altro] rally su asfalto, così potremo mostrare la velocità dell’auto sia sull’asfalto che sulla terra. Ma per ora siamo concentrati sulla neve in Finlandia».

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati