Ford Fiesta Rally3, arrivano da M-Sport nuovi dettagli [VIDEO]

Procedono intanto i test della nuova vettura M-Sport

Con l'ufficializzazione delle nuove specifiche FIA per la classe, M-Sport ha diramato dei dettagli in più sulle caratteristiche tecniche della Ford Fiesta Rally3, che dovrebbe debuttare nel 2021
Ford Fiesta Rally3, arrivano da M-Sport nuovi dettagli [VIDEO]

Si avvicina il momento in cui la famiglia delle vetture M-Sport si allargherà ufficialmente con la nuova arrivata, la Ford Fiesta Rally3 che sarà uno dei primi modelli a coprire una classe fresca di introduzione da parte della FIA.

Le nuove specifiche per la classe Rally3 ufficializzata dalla FIA

La stessa Federazione ha specificato ulteriormente le specifiche di questa inedita Rally3, segmento di auto a quattro ruote motrici che rappresenta il punto di raccordo tra la praticità della classe R2 e il livello prestazionale delle R5: una linea mediana studiata per invogliare team e costruttori che possono giovare di vetture prestanti ma senza costi proibitivi. La FIA infatti ha esteso i limiti di cilindrata di questa nuova classe, che può avere ora un range che parte da 1,0 litri sino a 1,6. Ovviamente le Rally3 avranno un’attenuazione nelle differenze di potenza, attraverso l’impiego del turbocompressore.

Le caratteristiche della nuova Ford Fiesta Rally3

Quindi, la nuova Ford Fiesta non avrà un motore da 1,0 litri: M-Sport, che produce la vettura nel suo stabilimento in Polonia, doterà l’auto di un propulsore turbo EcoBoost da 1,5 litri, con potenza generata di 197 cavalli. «Questo motore turbo a tre cilindri ci fornisce proprio un po’ di coppia in più, il che è ottimo per un’auto a quattro ruote motrici», ha dichiarato su DirtFish l’amministratore delegato di M-Sport Poland Maciej Woda.

La Fiesta Rally3 ha cominciato negli ultimi mesi la fase dei test, come si può vedere nel video in testa che immortala la recente sessione su asfalto del già campione Junior WRC Nil Solans, con l’obiettivo di debuttare nel mercato all’inizio del 2021 dopo l’omologazione prevista, sperata, per gennaio (si vocifera di un costo inferiore ai 100.000 euro). «Il motore sta funzionando molto bene. Siamo molto contenti di come stanno andando i test. Stiamo raccogliendo dati validi nonché utili e non abbiamo riscontrato grossi problemi», ha poi concluso Woda. Con la Ford Fiesta Rally3 M-Sport riuscirà così a coprire tutto lo spettro della nuova piramide delle classi introdotta dalla FIA.

Crediti Immagine di Copertina e Video: Mirek Paszkowski

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati