Formula E | Nuova sede per l’ePrix dell’Arabia Saudita? Si pensa a Qiddiya

L'idea del paese mediorientale

L'Arabia Saudita potrebbe spostare la sede del suo ePrix di Formula E dalla capitale verso un'altra città del paese.
Formula E | Nuova sede per l’ePrix dell’Arabia Saudita? Si pensa a Qiddiya

L’ePrix dell’Arabia Saudita potrebbe cambiare location: questo è quanto stato rivelato da Motorsport.com, con la sede di Diriyah che potrebbe essere scambiata in favore di un’altra città. Il paese mediorientale ha un contratto decennale con la Formula E ma non è inclusa l’esclusività di una pista in particolare.

Il programma “Saudi Vision 2030” mira allo sviluppo del paese

Per la terza volta, il Riyadh Street Circuit verrà usato per ospitare la Formula E. Per l’edizione 2021, nel 2019, verranno disputate ben due gare ma, stavolta, con la novità dell’orario notturno e dell’illuminazione artificiale. In tutto ciò, il Governo starebbe pensando di muovere la sede del proprio ePrix in un’altra regione dello Stato, per poter promuovere il turismo interno in vista del “Saudi Vision 2030”. Questo programma ha come obiettivo di “lavare” l’immagine di estrattore d’olio addossato all’Arabia Saudita, anche a seguito del ribasso dei prezzi di mercato tra il 2014 e il 2015. Carlo Boutagy, promoter dell’evento, ha dichiarato a Motorsport.com: «L’idea è di mostrare l’interno Regno con la Formula E. I costi per creare un circuito cittadino non sono così lontani da quelli per costruire un circuito permanente. Questo giustifica e rende flessibile muovere la gara in differenti località».

Qiddiya prossima ad accogliere la Formula E?

Boutagy ha aggiunto che la decisione finale di muovere la sede verrebbe dal principe Mohammad bin Salman, il primo ad annunciare il programma “Saudi Vision 2030” nel 2016. A seguito di ciò, molte città hanno iniziato delle opere di sviluppo, inclusa la capitale Riyadh ma anche Jeddah e Neom. Per la Formula E, la candidata numero uno è Qiddiya, che ospiterà la Formula 1 nel 2023 e situata a 30 miglia dalla capitale Riyadh.

Copyright foto: per gentile concessione della Formula E

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati