F4 Italia | Sette appuntamenti per la stagione 2021: si corre anche in Francia e Austria

Ecco il calendario completo

L’Italian Formula 4 Championship powered by Abarth, dopo il gran successo del 2020, ha già presentato il nuovo calendario per la stagione 2021.
F4 Italia | Sette appuntamenti per la stagione 2021: si corre anche in Francia e Austria

Dopo il grande successo della stagione 2020 con numeri da capogiro e oltre 30 iscritti regolari, l’Italian Formula 4 Championship powered by Abarth ha svelato il calendario 2021. Sono 7 gli appuntamenti presenti, tra cui due trasferte in Francia e Austria.

Numeri record per la stagione 2020

Il primo campionato al mondo della Formula 4 e ancora oggi il più partecipato è certamente quello tricolore: anche quest’anno, nonostante le serie difficoltà create dalla pandemia, ha visto una partecipazione straordinaria di piloti da tutto il mondo. Partita con 22 piloti nella prima gara di agosto a Misano, la Formula 4 italiana è cresciuta costantemente, ed ha superato spesso i 30 partecipanti, con addirittura le ultime due gare di campionato, Imola e Monza, con ben 34 e 33 verificati rispettivamente. Tutto ciò fa ben pensare per un campionato 2021 straordinario in termini di piloti iscritti e, tra l’altro, con la speranza del superamento definitivo delle limitazioni create dalla pandemia. 

Il calendario 2020: si parte a maggio, si conclude a ottobre

Confermato quindi il calendario 2021, che vedrà sempre 7 appuntamenti, con 3 gare per ogni weekend.

  • 16 maggio – Le Castellet (FRA)
  • 6 giugno – Misano
  • 20 giugno – Vallelunga
  • 25 luglio – Imola
  • 12 settembre – Spielberg (AUT)
  • 10 ottobre – Mugello
  • 31 ottobre – Monza

Come di consueto, alcune gare del calendario si svolgeranno in concomitanza con le gare del Formula Regional European Championship, che dal prossimo anno si evolverà nel Formula Regional European Championship by Alpine – certified by FIA, organizzato e promosso da ACI Sport e nato dopo la fusione con la Formula Renault Eurocup. Queste gare saranno Imola, Red Bull Ring, Mugello e Monza. 

Copyright foto: ACI Sport

Leggi altri articoli in Formula 4

Commenti chiusi

Articoli correlati