GTWC Europe | Barcellona, Gara 3: vittoria di Marciello-Boguslavskiy, titolo all’Audi di Vanthoor-Weerts

Lamborghini sul podio

Dopo le penalità di Gara 2, Dries Vanthoor e Charles Weerts hanno avuto campo libero per conquistare il titolo della Sprint Cup del GT World Challenge Europe a Barcellona.
GTWC Europe | Barcellona, Gara 3: vittoria di Marciello-Boguslavskiy, titolo all’Audi di Vanthoor-Weerts

Dries Vanthoor e Charles Weerts si laureano campioni della Sprint Cup nel GT World Challenge Europe. Il duo Audi del Team WRT ha concluso al 2° posto in Gara 3, dietro a Raffaele Marciello e a Timur Boguslavskiy; quest’ultimo, l’unico in lizza per il titolo, nonostante la vittoria conclude alle loro spalle in classifica.

Vanthoor-Weerts sono campioni con Audi, Team WRT vince tra le squadre

Dopo le penalità che hanno ricevuto Maro Engel e Luca Stolz assieme ad Albert Costa e Giacomo Altoè, Dries Vanthoor e Charles Weerts avevano un solo rivale: Timur Boguslavskiy. Il russo di AKKA ASP si è ritrovato così a essere l’unico sfidante, ma poteva contare sulla pole position conquistata dal compagno di squadra Marciello. L’italiano ha fatto un ottimo lavoro nel suo primo stint, soprattutto nella ripartenza dopo il periodo di SC intervenuta per l’incidente tra la Mercedes-AMG di Engel che ha colpito l’Audi di Saintéloc con al volante Christopher Haas, che a sua volta ha coinvolto la Ferrari di Sky Tempesta con Eddie Cheever III. Boguslavskiy, preso il possesso dell’abitacolo, ha gestito i 7” di vantaggio (poi ridottisi a 2”) e ha concluso per primo sotto la bandiera a scacchi, ma Weerts assieme a Vanthoor si è assicurato lo scettro.

Lamborghini sale sul podio e vince tra i Silver

Ricard Feller e Mikael Grenier concludono splendidamente in terza posizione con la Lamborghini di Emil Frey Racing, ottenendo anche la vittoria nella Silver Cup. Ryuichiro Tomita e Kelvin van der Linde terminano quarti, mentre Altoè-Costa, ormai delusi dalla vittoria ritirata di Gara 2, non hanno brillato e si piazzano quinti. Seguono in ordine Tommaso Mosca-Mattia Drudi (Audi, Attempto), Steven Palette-Simon Gachet (Audi, Saintéloc) e Thomas Neubauer-Aurelien Panis (Lexus, Tech 1).

GT World Challenge Europe powered by AWS 2020 – Barcellona, gara 3: classifica

Copyright foto: SRO / Dirk Bogaerts Photography

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati