Alfa Romeo sempre al fianco della 1000 Miglia: presente anche la nuova Giulia GTA

Prosegue la partnership

Continua la collaborazione tra la 1000 Miglia, leggendaria rievocazione storica che torna a giugno, e Alfa Romeo
Alfa Romeo sempre al fianco della 1000 Miglia: presente anche la nuova Giulia GTA

Il prossimo 16-19 giugno tornerà la 1000 Miglia, l’iconica corsa storica che toccherà il traguardo delle 39 edizioni riproponendo ancora una volta il tradizionale percorso da Brescia e ritorno, passando per Roma.

Alfa Romeo e la 1000 Miglia ancora assieme per l’edizione 2021

La leggendaria gara di regolarità che ammette vetture prodotte tra il 1927 ed il 1957, ovvero l’intervallo di date in cui si corse la versione agonistica della Freccia Rossa, potrà contare anche in questa stagione dell’apporto di Alfa Romeo in veste di Global Automotive Partner, al via anche con alcuni modelli che provengono dalla collezione Heritage del Gruppo Stellantis, che riunisce le vetture storiche della casa del Biscione, detentrice del record di ben undici vittorie alla Mille Miglia, Abarth, Lancia e Fiat.

Al via nell’edizione 2021, ad esempio, troveremo l’Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928, già vincitrice della corsa nel 2019, che arriva dal Museo Storico Alfa Romeo di Arese. Sempre alla 1000 Miglia troveremo anche la nuova Giulia GTA, supercar che prende le mosse dal modello del 1965 e che è stata presentata recentemente nelle ex Officine Autodelta nel Centro Sperimentale di Balocco, proprio dove fu sviluppata la Gran Turismo Alleggerita originaria. Infine saranno presenti, a disposizione dell’organizzazione, una trentina di Stelvio e Giulia moderne come vetture ufficiali della 1000 Miglia 2021.

Le novità della 1000 Miglia 2021

L’edizione numero 39 della Freccia Rossa proporrà quest’anno come novità il ripristino del senso di marcia antiorario che spesso ha contraddistinto la gara in origine, oltre all’inserimento nel percorso del Passo della Cisa tra Toscana ed Emilia Romagna nella prima tappa e dei passi della Futa e Raticosa nella terza.

 

Leggi altri articoli in Eventi

Commenti chiusi

Articoli correlati