smart EQ fortwo e-cup | Trivellato Racing debutta con Carlotto nella stagione 2021

Coppia tutta vicentina

Trivellato Racing entra a far parte del Campionato Italiano Velocità Energie Alternative ACI Sport con il giovane Mattia Carlotto.
smart EQ fortwo e-cup | Trivellato Racing debutta con Carlotto nella stagione 2021

Un nuovo team fa la sua comparsa nel Campionato Italiano Velocità Energie Alternative ACI Sport. Trivellato Racing, la divisione sportiva del Gruppo Trivellato, debutterà nella stagione 2021 con una smart EQ fortwo e-cup affidata a Mattia Carlotto.

Rinasce Trivellato Racing nella smart EQ fortwo e-cup

Dopo uno stop durato circa 30 anni, nel 2020 rinasce l’anima sportiva del Gruppo Trivellato, in memoria del periodo d’oro dell’automobilismo sportivo dagli anni Sessanta a fine anni Ottanta, in cui collezionò oltre 2.000 vittorie. Già nella passata stagione, la Trivellato Racing ha colto il terzo posto nella classifica generale del Campionato Italiano GT4. Trivellato pone particolare attenzione anche al tema della sostenibilità e della promozione del territorio, tanto da avviare, sempre nel 2020, un progetto che prevede il rimboschimento di alcune zone dell’Altopiano di Asiago (in provincia di Vicenza), disboscate dal Ciclone Vaia nel 2018.

Il sedicenne Carlotto pronto al debutto

Non vede l’ora di debuttare al volante della smart e-cup #225 Mattia Carlotto, che commenta così l’imminente esordio: «Sono molto emozionato e carico allo stesso tempo per questa nuova esperienza. Ringrazio di cuore Trivellato che mi ha dato la possibilità di esordire in un campionato di questo calibro. Conto in un buon piazzamento generale e nella vittoria del campionato Junior, per ripagare il mio team dell’occasione concessami. So che sarà dura e che il livello è alto, ma io ho buone aspettative».

Copyright foto: smart EQ fortwo e-cup

Leggi altri articoli in Monomarca

Commenti chiusi

Articoli correlati