WEC | Toyota firma la terza vittoria stagionale alla 6 Ore di Monza

Tre vittorie su tre nel 2021

Toyota conquista anche la 6 Ore di Monza, terzo appuntamento del FIA WEC 2021, stavolta con Mike Conway, Jose Maria Lopez e Kamui Kobayashi.
WEC | Toyota firma la terza vittoria stagionale alla 6 Ore di Monza

Una 6 Ore di Monza incerta e ricca di colpi di scena quella vista ieri. A vincere il terzo round del FIA World Endurance Championship, il primo in Italia dopo molti anni di assenza, è stata la Toyota GR010 Hybrid #7 con Mike Conway, Jose Maria Lopez e Kamui Kobayashi.

Il resoconto della gara: LMH

La Casa giapponese ha vinto la corsa nonostante abbia perso brevemente il comando a due ore dal termine, quando Kobayashi ha vistosamente rallentato in uscita da Lesmo e ha resettato l’Hypercar. In quel frangente, la Glickenhaus 007 LMH #709 di Romain Dumas ha preso la leadership della gara, ma il primato è durato poco: una lunga sosta in quello stesso giro per il cambio dei freni ha fatto svanire ogni possibilità di vittoria, lasciando spazio di nuovo alla Toyota #7. Per l’equipaggio dei nipponici si tratta della prima vittoria stagionale, dopo che gli altri due appuntamenti erano andati ai compagni di squadra Sébastien Buemi, Brendon Hartley e Kazuki Nakajima: i tre hanno avuto un pomeriggio ricco di difficoltà, completando 43 giri in meno rispetto ai vincitori. Alpine coglie il secondo posto con Nicolas Lapierre, André Negrão e Matthieu Vaxivière, mentre Glickenhaus è terza con Richard Westbrook, Franck Mailleux e Dumas. Ritirata l’altro esemplare della Glickenhaus, con la seconda Toyota quindi quarta.

Il resoconto della gara: LMP2

Filipe Albuquerque ha consegnato la vittoria della classe LMP2 a United Autosports, concludendo con quasi un minuto di vantaggio davanti a Robin Frijns con Team WRT. Phil Hanson ha preso inizialmente il comando davanti al poleman Frijns, ma un lento pit-stop ha riconsegnato il primo posto al team belga. La SC di metà gara ha rimescolato le carte, con United che è emersa e ha vinto la sua seconda gara con Hanson, Albuquerque e Fabio Scherer. Da segnalare che la #22 ha concluso al terzo posto assoluto, davanti alla Glickenhaus #709, a Team WRT e a Racing Team Nederland.

Il resoconto della gara: GT

Niente vittoria di Ferrari sulla pista di casa: Kevin Estre e Neel Jani hanno trionfato nella classe GTE Pro con la Porsche ufficiale. I due hanno colto la seconda vittoria stagionale, davanti ad Alessandro Pier Guidi e James Calado. La Rossa ha vinto comunque in GTE Am con AF Corse, con la #83 di Francois Perrodo, Alessio Rovera e Nicklas Nielsen che è scattata dal fondo.

FIA World Endurance Championship 2021 – 6 Hours of Monza: risultati gara

Copyright foto: Toyota Gazoo Racing

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati