W Series | La Formula 1 influisce sul nuovo calendario: due gare in Austria per il 2021

Ecco cosa cambia

La W Series disputerà le prime due gare della stagione 2021 in Austria e non a Le Castellet come inizialmente annunciato.
W Series | La Formula 1 influisce sul nuovo calendario: due gare in Austria per il 2021

La cancellazione del Gram Premio di Turchia influisce non solo sul calendario della Formula 1 ma anche della W Series. Infatti, il campionato femminile non correrà più sul tracciato di Le Castellet ma, al contrario, disputerà due gare al Red Bull Ring.

Nuovo calendario rivisitato per la W Series nel 2021

Spieghiamo brevemente: il primo round della stagione 2021 doveva tenersi nel contesto del Gran Premio di Francia della Formula 1 – la W Series è uno dei campionati di supporto quest’anno – ma è stata annunciata l’uscita di scena della Turchia dai programmi del Mondiale. Così, Le Castellet è stata anticipata al 19 giugno ed è stata inserita una seconda corsa in Austria: la W Series si è adattata di conseguenza e correrà, quindi, nei weekend del 25-27 giugno e del 2-4 luglio. Nel frattempo, ieri sono iniziati i test collettivi sul circuito di Anglesey (Regno Unito) e termineranno addirittura venerdì. Sulle monoposto della serie, gestite da Double R Racing, ci saranno 17 delle 18 pilotesse confermate: Tasmin Pepper, l’unica assente, non potrà partecipare a causa delle restrizioni di viaggio tra Gran Bretagna e Sudafrica. Abbi Pulling, Gosia Rdest e Caitlin Wood sono state invece invitate ad unirsi alle prove.

26 June Spielberg, Austria
3 July Spielberg, Austria
17 July Silverstone, UK
31 July Budapest, Hungary
28 August Spa-Francorchamps, Belgium
4 September Zandvoort, Netherlands
23 October Austin, USA
30 October Mexico City, Mexico

 

Le ultime dalla W Series (e anche dalla Formula 3)

Rimanendo in tema cambiamenti di calendario, la Formula 3 adotta l’anticipo della trasferta francese invece di disputare due gare in Austria, tenendo in calendario il 2-4 luglio. Ritornando invece alla W Series, diverse protagoniste si sono lamentate di Double R, che prende il posto di Hitech GP nella gestione delle auto: sembra che il team britannico non abbia una struttura che possa occuparsi di tutte le monoposto, costringendola quindi a chiamare in causa altri team.

Copyright foto: Drew Gibson / W Series

Leggi altri articoli in Formula 3

Commenti chiusi

Articoli correlati