attiva


Incidente per Tiziano Siviero: le condizioni del campione WRC “sono gravi” [AGGIORNAMENTO]

Incidente avvenuto all'Elba

Tiziano Siviero è stato coinvolto in un incidente avvenuto in un tratto di strada dell'isola dell'Elba. Gli aggiornamenti continui sulle condizioni del campione WRC
Incidente per Tiziano Siviero: le condizioni del campione WRC “sono gravi” [AGGIORNAMENTO]

Tiziano Siviero è stato coinvolto in un incidente avvenuto nella serata di mercoledì 21 settembre, e dalle notizie che trapelano pare che le condizioni del rallista siano gravi.

Il Corriere Fiorentino riporta la dinamica dei fatti: il 64enne già copilota di Miki Biasion era alla guida di uno scooter su una strada provinciale, nel tratto da Porto Azzurro a Portoferraio, quindi isola d’Elba, dove il rallista vive da due anni. C’è stato uno scontro con un’auto che avrebbe scaraventato Siviero a circa dieci metri dal luogo dell’impatto, avvenuto nella località Lido di Capoliveri poco prima delle 20. Sono giunti subito sul posto i soccorsi, che hanno condotto d’urgenza il navigatore, tramite elisoccorso, all’ospedale di Cisanello, a Pisa. I media riportano di condizioni molto serie per Siviero.

Restiamo in attesa di ulteriori aggiornamenti.

AGGIORNAMENTO: Secondo Motorsport.com Siviero è stato sottoposto ad un intervento chirurgico «di sei ore», a seguito del quale non dovrebbe essere stato trasferito nel reparto di terapia intensiva. Secondo le ultime informazioni che trapelano, perciò, le condizioni resterebbero serie, ma il campione rally è vigile e non dovrebbe essere in pericolo di vita. Ed è quello che ci auguriamo.


AGGIORNAMENTO 24/09/2022: Miki Biasion è andato a trovare Tiziano Siviero in ospedale, come ha lui stesso informato sui propri canali social, mentre dal Giornale di Vicenza filtrano degli aggiornamenti per bocca del pilota bicampione WRC. 

«Mi hanno informato dell’incidente nella notte, parlavano di condizioni disperate», sono le parole del rallista. «Non voluto crederci fino a quando non ho parlato con la moglie di Tiziano. Quando mi ha confermato che la situazione era grave sono partito per Pisa: volevo che sapesse che io c’ero, e mettermi a disposizione della famiglia. Tiziano ha subito un delicato intervento alle vertebre durato oltre 6 ore. Non sappiamo ancora quali saranno le sue condizioni future, di che portata saranno i danni, se a lungo termine o meno. I medici non si sbilanciano, servirà del tempo: qualsiasi altra notizia circoli sulle sue condizioni non è vera».

Poi Biasion ha proseguito, sempre da quanto riporta il Giornale di Vicenza nella sua edizione online: «Era molto felice che fossi lì, queste cose due come noi le capiscono anche senza parlare. Era molto dolorante e ancora intorpidito dall’anestesia, mi ha detto solo “speremo ben”».

«Tiziano in 45 anni di amicizia, ma soprattutto durante i 35 anni di gare che ci hanno visti sempre uno accanto all’altro, sulle piste di tutto il mondo, mi ha insegnato davvero tante cose. Una tra le più importanti, è che non bisogna mai desistere, mai arrendersi, perché anche quando sembra che non ci sia più nessuna possibilità per vincere, vale la pena combattere, tentare e crederci sempre, fino alla fine: è così che abbiamo colto i nostri traguardi. Gli ho ricordato quanto fosse stato prezioso per me questo suo insegnamento e gli ho detto che adesso il mio maestro deve credere nelle sue stesse lezioni».

Siviero, riporta Rete Veneta, è stata sedato ed immobilizzato e dovrebbe stare così per una decina di giorni, in modo da sopportare i dolori e valutare le condizioni e l’entità dei traumi. 

Crediti Immagine di Copertina: ACI Sport

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati