F2 | Baku 2021: anteprima e orari del weekend

Terzo round della stagione

La Formula 2 ritorna a Baku per il terzo appuntamento stagionale. Con la maggior parte dei piloti sulla griglia che non hanno mai corso sul circuito cittadino, favoriti sono i più esperti della categoria.
F2 | Baku 2021: anteprima e orari del weekend

Dopo l’intenso weekend vissuto a Monaco due settimane fa, la Formula 2 torna dopo un anno di assenza sul tracciato cittadino di Baku, in Azerbaigian. Sono sempre tre le gare in programma: riuscirà Guanyu Zhou a confermare la leadership in campionato e a ottenere la terza vittoria stagionale?

Formula 2, Baku 2021: programma ed orari

Venerdì 4 giugno
08.25 – Prove libere (45 minuti)
12.30 – Qualifiche (30 minuti)

Sabato 5 giugno
09.25 – Sprint race 1 (21 giri)
15.40 – Sprint race 2 (21 giri)

Domenica 6 giugno
10.45 – Feature race (29 giri)

Gli orari sono riferiti a quelli italiani (CEST). Le qualifiche e la gara saranno in diretta su Sky Sport F1 HD.

Formula 2, Baku 2021: anteprima del weekend

La classifica parla chiaro: Zhou è l’unico pilota ad avere due vittorie, tra l’altro su due tracciati diversi come Sakhir e Monaco. Il pilota cinese di UNI-Virtuosi (e junior Alpine) guida il campionato con 68 punti ed è pronto a dire la sua anche a Baku, soprattutto perché è uno dei pochi piloti sulla griglia ad averci corso almeno una volta. Tutto nuovo invece per gli inseguitori più vicini: Oscar Piastri, 2° con Prema a 52 punti; Théo Pourchaire, 3° con ART Grand Prix a 47 punti; 4° Dan Ticktum con Carlin a 38 punti; 5° Liam Lawson con Hitech GP a 36 punti. Tra i quattro, il più performante potrebbe essere Ticktum avendo in tasca due vittorie al Gran Premio di Macao ed è andato molto veloce a Monaco. Indietro, invece, gli esperti: Robert Shwartzman è 6° con Prema a 30 punti, seguito da Felipe Drugovich (UNI-Virtuosi) e da Jehan Daruvala (Carlin) a 29 punti. Parlando delle line-up, Gianluca Petecof non ci sarà con Campos a causa del budget limitato: al suo posto Matteo Nannini, di ritorno nel campionato dopo aver disputato il primo round con HWA Racelab.

Copyright foto: Joe Portlock / LAT Images

Leggi altri articoli in Formula 2

Commenti chiusi

Articoli correlati