WRC | Verso il Rally Estonia: ancora un’altra gara test per Hyundai. In corsa anche Toyota

Entrambi al RedGrey South Estonia

Hyundai Motorsport schiera Ott Tanak al RedGrey South Estonia Rally, evento che anticipa la tappa estone del WRC. Dovrebbe esserci anche Toyota Gazoo Racing con Ogier ed Evans
WRC | Verso il Rally Estonia: ancora un’altra gara test per Hyundai. In corsa anche Toyota

Mancano ormai poche settimane alla ripartenza del WRC 2020, la cui ripresa scatterà nel weekend del 4-6 settembre dal Rally Estonia. Prima di competere sugli sterrati della gara, alcuni team proseguono nella marcia di avvicinamento tra test e round di allenamento per mettere a posto gli ultimi dettagli prima di scendere nuovamente nell’agone del Mondiale.

Ott Tanak al South Estonia Rally

Nei giorni scorsi vi avevamo anticipato l’eventualità per Hyundai Motorsport di correre al RedGrey South Estonia Rally, evento che si disputerà tra il 21 ed il 22 agosto, con un tempismo quindi ideale per prepararsi al meglio per l’appuntamento del WRC vero e proprio. Sicuramente ci sarà Ott Tanak, legato allo sponsor della gara e reduce da una estate dove non è rimasto con le mani in mani: in particolare l’abbiamo visto vincere in casa in un altra competizione estone, il Viru Rally, e fare la sua prima uscita con la Hyundai i20 Coupé WRC su asfalto al recente Rally di Alba. Un test, quest’ultimo, in cui l’estone è finito alle spalle del compagno di squadra Thierry Neuville, vincitore della competizione riservata alle WRC Plus e che potrebbe essere schierato ugualmente al South Estonia da Hyundai, sempre che non venga preferito Craig Breen, atteso sulla terza i20 WRC nell’appuntamento mondiale nel Paese baltico. Dovrebbero inoltre essere schierate le i20 R5 con a bordo i piloti impegnati in Hyundai nel WRC2, ovvero Nikolay Gryazin ed Ole Christian Veiby.

Anche Toyota al South Estonia Rally?

Ma non ci sarà solo il team di Alzenau nella gara estone del prossimo 21-22 agosto: anche Toyota Gazoo Racing potrebbe finalmente schierare qualche equipaggio ufficiale dopo che i suoi piloti si sono dovuti limitare a svolgere in questo periodo test (come i più recenti svolti proprio sugli sterrati dell’Estonia) ma ancora zero gare: la squadra di Tommi Mäkinen potrebbe presentarsi con due Yaris WRC con a bordo Sébastien Ogier ed Elfyn Evans, entrambi a secco di competizioni dal Rally del Messico dello scorso marzo.

Crediti Immagine di Copertina: ACI Sport

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati