GTWC Europe | GetSpeed con Lorandi, Schiller e Buhk sulla Mercedes per l’Endurance Cup

L'italiano al debutto

GetSpeed correrà nel GT Wolrd Challenge Europe con una Mercedes-AMG GT3 affidata a Alessio Lorandi, Fabian Schiller e Maximilian Buhk.
GTWC Europe | GetSpeed con Lorandi, Schiller e Buhk sulla Mercedes per l’Endurance Cup

Dopo un solo anno come team clienti di Mercedes-AMG, GetSpeed ha confermato la sua presenza per tre gare nell’Endurance Cup del GT World Challenge Europe. Sulla vettura della squadra tedesca vedremo Fabian Schiller, Maximilian Buhk e anche l’italiano Alessio Lorandi.

GetSpeed debutta nel GT World Challenge Europe

Si tratta di un importante passo avanti per Lorandi, che aveva vissuto un anno sabbatico nel 2019 prendendo parte solamente al Gran Premio di Macao di fine stagione con Trident (dove ha comunque chiuso 5°). Il 21enne aveva vinto una gara nella GP3 Series proprio con Jenzer nel 2017 e nel 2018 aveva debuttato a metà stagione nella Formula 2 per sostituire Santino Ferrucci, cogliendo però solamente sei punti in dieci gare. Ora arriva un’ottima opportunità e guiderà una Mercedes-AMG GT3 assieme a due esperti come Schiller e Buhk. Il trio debutterà a Imola fra due settimane, il primo degli appuntamenti del GT World Challenge Europe, e poi proseguiranno la loro avventura al Nürburgring (5-6 settembre) e a Le Castellet (14-15 novembre), mentre è ancora da confermare la 24 Ore di Spa in programma il 24-25 ottobre.

Lorandi: “Una nuova prospettiva per la mia carriera”

«GetSpeed si è guadagnata un’ottima reputazione in pochissimo tempo» ha detto Lorandi a Motorsport.com. «Correre al fianco di piloti così esperti con Buhk e Schiller sarà una grande sfida per me. Il passaggio da una monoposto a una GT3 è anche un grande step e mi offre una nuova prospettiva per la mia carriera». «Per noi è importante fare uno step verso i campionati internazionali» ha ribadito Adam Osieka, Team Principal di GetSpeed. «Abbiamo festeggiato grandi successi al Nürburgring fin dall’inizio». Già a metà giugno Lorandi aveva provato la vettura al Paul Ricard.

Copyright foto: Joe Portlock / GP3 Series Media Service

Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati