WRC | Rally Italia Sardegna 2020, rinvio in autunno? Spostato anche il Rally Portogallo

Quasi ufficiale il rinvio delle due gare europee

Potrebbe ormai essere stabilito un rinvio per il Rally Italia Sardegna 2020. In caso di spostamento, si vocifera di un ricollocazione nel periodo autunnale: ma ovviamente è ancora tutto da vedere
WRC | Rally Italia Sardegna 2020, rinvio in autunno? Spostato anche il Rally Portogallo

Nel giorno in cui anche le Olimpiadi di Tokyo si arrendono per dare appuntamento entro l’estate del prossimo anno, giunge la voce – ad un passo dell’ufficialità – del rinvio del Rally Italia Sardegna 2020.

Quinto appuntamento di un calendario WRC in questa stagione già alle prese con alcune defezioni, sia per motivi politici (vedi il Rally del Cile) che per la pandemia del coronavirus (è il caso del Rally Argentina, ma sembra ormai deciso lo spostamento anche del Rally del Portogallo), la tappa del Mondiale in Italia organizzata da ACI Sport potrebbe subire uno spostamento nel calendario rispetto alle date tra il 4 ed il 7 giugno.

“Si studia una nuova collocazione per il Rally Italia Sardegna 2020”

Come spiega in una dichiarazione ufficiale il presidente dell’ACI Angelo Sticchi Damiani: «È ormai evidente come la situazione della pandemia scatenata dal coronavirus, con la sue diverse modalità di sviluppo da paese a paese, renda necessaria una completa rivisitazione del calendario della maggiori serie motoristiche internazionali, ivi compreso il WRC. In questo senso Automobile Club d’Italia, come Federazione dell’automobilismo sportivo tricolore e come Organizzatore del Rally Italia Sardegna si è resa disponibile, con la FIA e con il WRC Promoter, a studiare una eventuale nuova collocazione dell’appuntamento tricolore del mondiale rally. Questo al fine di consentire la realizzazione di un nuovo calendario che, da una parte, consenta un regolare svolgimento della serie iridata e, dall’altra, salvaguardi gare di grande prestigio e di grande importanza storica, come appunto il Rally d’Italia Sardegna».

Il calendario delle gare (non solo WRC) si complica

L’edizione numero diciassette dell’evento si sdoppierà tra Alghero, ormai base della gara dal 2014, ed Olbia, già fulcro del RIS negli anni precedenti. Circola nei media locali la voce di uno spostamento in autunno, che però non trova conferma da parte delle fonti di ACI Sport che abbiamo interpellato: sta di fatto che riuscire a collocare un evento mondiale quando al momento ce n’è già un altro in attesa di una decisione sulla propria sorte (parliamo del Rally Argentina previsto il prossimo mese, e per ora solo rinviato) non sarà facile: come aveva già lasciato intendere Sticchi Damiani, definire i nuovi calendari sarà un’operazione complessa, che dovrà tenere conto delle difficoltà burocratiche e logistiche oltre che degli incastri con altre gare e serie.

Rinvio anche per il Rally del Portogallo?

Inoltre pare che anche il Rally del Portogallo, prossimo evento in calendario previsto a fine maggio, verrà spostato: di conseguenza arriveremmo a tre eventi da ricollocare, ed il riavvio della stagione 2020 del WRC quindi dal Rally Safari di luglio, in Kenya.

Quindi è plausibile che verranno sfruttati mesi come quello di agosto in cui i campionati nazionali si fermano (ricordiamo che il Rally Italia Sardegna è valido anche per il CIR ed il CIRT), oppure è altrettanto ipotizzabile il fatto che la stagione possa prolungarsi sino a dicembre, come avverrà con l’ERC. Tutto questo se la pandemia del COVID-19 concederà una tregua al pianeta, ovviamente.

WRC | Rally Italia Sardegna 2020, rinvio in autunno? Spostato anche il Rally Portogallo
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati