WEC | Goodyear ritorna in pista fornendo le gomme alle LMP2

Dopo anni di assenza

Un ritorno davvero gradito quello di Goodyear nel mondo delle corse, dove fornirà le gomme alle LMP2 del FIA WEC.
WEC | Goodyear ritorna in pista fornendo le gomme alle LMP2

Un grande marchio torna nel panorama motoristico sportivo internazionale: Goodyear fornirà per la prossima stagione del FIA World Endurance Championship i propri pneumatici a tutti i prototipi LMP2, dopo anni di assenza dal campionato.

Il ritorno già dalla prossima stagione

Già attiva nella NASCAR, l’azienda statunitense tornerà quindi a Le Mans, dopo aver vinto diverse volte la 24 Ore e aver disputato per l’ultima volta la maratona francese nel 2006, dopo essere stata impegnata anche nell’American Le Mans Series. Così, Goodyear sostituirà Dunlop e sembrerebbe aver già sviluppato da oltre un anno una gamma di nuove gomme nelle sue strutture in Germania e in Lussemburgo; resta ancora da capire il suo coinvolgimento nell’ELMS, che vede al via anche i prototipi LMP2, di cui alcuni presenti a Le Mans ogni anno. «La natura delle gare, che varia dalle 4 alle 24 ore, fanno sì che la scelta e la strategia degli pneumatici siano fondamentali e rappresentano una sfida motivante per il nostro reparto tecnologico», ha dichiarato Ben Crawley, Motorsport Director di Goodyear. «Il motorsport continua a essere uno degli sport globali più popolari. È ideale per coinvolgere i clienti nella passione, nell’innovazione e nella tecnologia che costituiscono la storia di Goodyear nelle corse».

Goodyear corse anche in Formula 1

L’ultima vittoria degli americani alla 24 Ore di Le Mans risale al lontano 1997, quando Tom Kristensen, Michele Alboreto e Stefan Johansson vinsero a bordo della Porsche WSC95 del Team Joest. Lontani anche i tempi in cui corsero in Formula 1: l’ultima stagione fu quella del 1998, prima di lasciare il monopolio a Bridgestone.

Vota questo articolo
Tags
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati