WRC – Ostberg: “Felice del podio e della Power Stage”

Soddisfazione anche per Meeke malgrado l'errore che gli ha fatto perdere la sesta piazza

WRC – Ostberg: “Felice del podio e della Power Stage”

Tanti sorrisi all’assistenza di Hagafors per la Citroën autrice di un ottimo Svezia sia con lo scatenato Ostberg, decisamente a suo agio nel giadino di casa o quasi, che con Meeke bravo a non farsi prendere dalla foga di strafare soprattutto dopo l’errore di sabato mattina.

“Sono davvero contento per il quarto podio consecutivo in questo evento e per i tre punti guadagnati nella Power Stage – ha dichiarato il norvegese –  La mia fiducia nella DS3 è in continua crescita ed è qualcosa di incoraggiante per le corse a venire. Ho imparato molto in questa occasaione e ora sono ansioso di affrontare lo sterrato”.

“Penso di potermi definire soddisfatto di come sono andato in questa prima esperienza sulla neve, ho fatto un unico sbaglio e alla fine mi è costato caro – ha considerato l’irlandese –  Peccato perché se ci fosse stato qualche spettatore avrei persoappena una quindicina di secondi e invece ci siamo trovati soli a tirare fuori la macchina. Tutto sommato però è stato un weekend molto positivo. Il mio obiettivo era stare attaccato ai primi e finire a punti. Avercela fatta mi dà morale”.

Discretamente è andato anche Al-Qassimi al suo primo rally stagionale, sedicesimo: “Dalla seconda speciale ho iniziato ad ingranare e progredire malgrado qualche spavento qua e là. Nell’ultima prova ho preferito rallentare per assicurarmi di vedere l’arrivo senza problemi”.

“Entrambi gli equipaggi hanno rispettato il target prefissato – il commento del capo Yves Matton – Mads ha lavorato parecchio sul suo stile di guida ed è riuscito a tirare fuori il 100% dall’auto, mentre Kris ha corso in maniera intelligente producendo una performance notevole, migliore di molti altri al debutto in questa gara. Riguardo Khalid ci teneva a provare a gareggiare sulla neve e credo si sia divertito”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati