World Series Renault – Sorensen rischia: Gara 1 è di Frijns

Secondo posto per Jules Bianchi, Sam Bird completa il podio

World Series Renault – Sorensen rischia: Gara 1 è di Frijns

strong>Robin Frijns si conferma in Gara 1 a Mosca e dopo aver conquistato la pole position si aggiudica anche la prima corsa del weekend.

Ci prova Marco Sorensen a mettere in difficoltà il campione in carica dell’Eurocup di Formula Renault 2.0 ma non è giornata per il driver Lotus. Partito dalla pole, Frijns conduce la gara, rischiando, però, di perdere la leadership verso la metà della corsa a causa del degrado delle gomme. Sorensen lo riaggancia e prova il sorpasso ma finisce in testacoda scalando fino alla quinta posizione e terminando, infine, sesto.

Si fanno sotto, dunque, Jules Bianchi, Sam Bird ed Arthur Pic, con il primo che accorcia le distanze e riduce di due secondi il distacco da Frijns. Nel finale della gara entra in pista per due volte la safety car ma non rovina i piani del futuro vincitore che chiude con 1″2 di distacco proprio su Bianchi a cui va la piazza d’onore. Terzo gradino del podio per Bird.

Di seguito l’ordine d’arrivo:

Results – 30 Laps:

Pos Driver Team Time/Gap
1. Robin Frijns Fortec 48m11.904s
2. Jules Bianchi Tech 1 + 1.202s
3. Sam Bird ISR + 1.914s
4. Arthur Pic DAMS + 2.986s
5. Kevin Korjus Tech 1 + 5.382s
6. Marco Sorensen Lotus + 5.610s
7. Antonio Felix da Costa Arden + 5.967s
8. Nico Muller Draco + 8.272s
9. Daniil Move P1 + 9.431s
10. Will Stevens Carlin + 9.789s
11. Vittorio Ghirelli Comtec + 10.451s
12. Nick Yelloly Comtec + 11.065s
13. Andre Negrao Draco + 11.675s
14. Mikhail Aleshin RFR + 12.795s
15. Zoel Amberg Pons + 14.409s
16. Kevin Magnussen Carlin + 1 lap
17. Alexander Rossi Arden + 1 lap
18. Lucas Foresti DAMS + 1 lap
19. Yann Cunha Pons + 1 lap
20. Sergey Sirotkin BVM Target + 1 lap

Retirements:

Anton Nebylitskiy RFR 24 laps
Carlos Huertas Fortec 20 laps
Walter Grubmuller P1 20 laps
Nikolay Martsenko BVM Target 17 laps
Jake Rosenzweig ISR 6 laps
Cesar Ramos Lotus 0 laps

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Formule

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati