Dopo la separazione con Loeb, Daniel Elena conclude la sua carriera nei rally

Per dedicarsi alla famiglia

Daniel Elena lascia la carriera di navigatore nei rally, con una decisione presa congiuntamente con il suo storico pilota Sébastien Loeb
Dopo la separazione con Loeb, Daniel Elena conclude la sua carriera nei rally

L’anno era iniziato con la separazione sorprendente e non senza qualche scossone tra Sébastien Loeb e Daniel Elena, coppia storica dei rally legati da 24 anni di carriera e nove titoli nel WRC, più altre partecipazioni come la Dakar. Proprio l’edizione 2021 ha segnato la fine del rapporto professionale tra i due, con Prodrive che in un certo senso ha reclamato la testa del monegasco dopo un deludente debutto del duo con il BRX T1 nella corsa saudita. 

La strade divise tra Loeb ed Elena

Da quel momento le strade tra Loeb ed Elena si sono reincrociate giusto per una partecipazione speciale al Rallye Mont-Blanc Morzine dello scorso settembre, a bordo di una Peugeot 306 Maxi. In seguito, l’alsaziano è entrato sempre più nell’orbita di M-Sport oltre a preparare la rivincita alla Dakar 2022 (che affronterà con Fabian Lurquin, al suo fianco per le note sul BRX T1+), con il team britannico che ha dato di recente a Loeb la possibilità di provare la Ford Puma Rally1 (assieme a Isabelle Galmiche come copilota) sulla quale, si vocifera, salirà a bordo per qualche appuntamento del WRC 2022.

La decisione congiunta di Loeb ed Elena

Elena invece è rimasto fermo al palo, con solo la partecipazione al Mont-Blanc nell’attuale stagione. Ed ecco quindi che il monegasco ha preso la stessa decisione di Julien Ingrassia, anch’egli storico copilota di un altro Sébastien vincente, ma in questo caso Ogier, ed anch’egli alla fine del suo percorso: in pratica, Elena ha ufficializzato nella sua rubrica social L’Oeil de Danos la decisione di terminare qui la sua carriera da professionista nei rally.

E lo ha fatto assieme a Loeb, con cui ha condiviso la spazio della sua rubrica. «Abbiamo preso una decisione insieme – ha spiegato il pilota -, ne abbiamo discusso perché probabilmente farò dei rally in futuro e non necessariamente li faremo insieme. […] Daniel avrà molto tempo da trascorrere con la sua famiglia, i suoi figli ed il suo negozio». Il suo ormai ex navigatore ha dal canto suo ammesso che dopo le tensioni di inizio anno con Prodrive aveva iniziato ad accarezzare l’idea di lasciare per dedicarsi, appunto, alla famiglia.

“Ho voltato pagina, voglio dedicarmi ad altro”

«Oggi, la motivazione per tornare a gareggiare e cose così è ormai andata, eppure resto molto appassionato [di rally]. Volto pagina, non ho più voglia di prendere appunti, voglio dedicarmi ad altro», ha commentato Elena. «[Io e Loeb] siamo grandi e l’amicizia resta intatta. Siamo stati amici dentro e fuori dall’auto. […] Voglio concentrarmi su altre cose, compirò 50 anni l’anno prossimo e ho il mio negozio e non posso davvero concentrarmi su due cose contemporaneamente […]. Quindi, questo è il motivo per cui stiamo facendo questo annuncio speciale».

 
Crediti Immagine di Copertina: Facebook Daniel Elena

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati