Ogier primo tra i leggendari nella Volkswagen Scirocco R-Cup

Il francese ha battuto Sainz, Alen e KKK dimostrandosi già carico per il Deutschland

Ogier primo tra i leggendari nella Volkswagen Scirocco R-Cup

Sébastien Ogier ha chiuso quarto assoluto e vincitore nella categoria Legends i 14 giri che hanno composto la gara della Volkswagen Scirocco R-Cup in scena sabato al Nürburgring. In lotta per tutta la competizione il campioncino di Gap si è fatto valere mostrando di essere già al top per l’appuntamento tedesco su asfalto della settimana prossima , – “Sono scattato dall’ottava piazza, ma al giro due mi sono scontrato con Jakub Litwin e sono scivolato indietro. Alla fine ci sono stati tanti bei duelli, se fossi stato sempre in testa non mi sarà divertito così! I piloti hanno davvero dato spettacolo e il livello di performance è stato veramente buono. Per me si è trattato di un ottimo esercizio in vista del Deutschland”.

Alle sue spalle Carlos Sainz, undicesimo nella generale, – “Dopo aver fatto un disastro in qualifica dove ero 22esimo sono soddisfatto del risultato finale. Non mi posso certo lamentare, in più è stato divertente perché ho potuto combattere con i miei vecchi colleghi Juha e Markku…”.

Così invece ha commentato il 19esimo posto Markku Alen, -“Il livello dei giovani mi ha impressionato. Per essere una serie junior sono bravissimi. Mi sono divertito immensamente in questo weekend e tornare in gara mi ha riportato certe emozioni del passato. La partenza non è stata della migliori dato che da fondo schieramento (scattava 26esimo)n non si vedeva bene il semaforo e questo mi ha ributtato ancora più indetro, ma pian piano ho preso confidenza con l’auto e il pulsante push-to-pass e le cose hanno iniziato ad andare. Con un po’ di esperienza in più avrei potuto fare qualcosa di meglio, ma è andata alla grande lo stesso”.

Infine Juha Kankkunen, out ai -2 dalla bandiera a scacchi ma ugualmente conteggiato tra gli arrivati come ultimo, – “Il fine settimana è stato altalenante. Le qualifiche non sono andate come volevo avendole terminate in 27esima piazza. In corsa invece sono migliorato e ad un certo punto ero anche davanti a Carlos che probabilmente non se l’aspettava. Quando mancavano pochi giri alla fine sono rimasto coinvolto in un incidente in cui non centravo nulla e non sono più stato in grado di ripartire. Peccato, comunque questa escursione nella Scirocco R-Cup è stata davvero piacevole”.

Il podio della generale è andato a ola Nilsson davanti a un altro nome noto a chi segue il WRC Kevin Abbring e Dennis Trebing.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati