Muore Gareth Roberts: Targa Florio interrotto

Il navigatore di Craig Breen, che aveva appena 24 anni, è stato colpito da un guard rail

Muore Gareth Roberts: Targa Florio interrotto

Doveva essere un evento di festa e invece si è trasformato in tragedia. Stiamo parlando della 96esima edizione del Targa Florio, prova valida per il campionato rally IRC e CIR., che ha visto il giovane Gareth Roberts perdere la vita. Il navigatore di Craig Breen aveva appena 24 anni.

Durante la seconda tappa, i 18 chilometri della prova speciale di Cefalù, Breen ha perso il controllo della Peugeot 207 S2000 ed è finito contro il guard rail che ha squarciato la scocca della vettura colpendo in pieno Roberts. Il navigatore è rimasto incastrato tra le lamiere dell’abitacolo e nonostante la celerità dei soccorsi non c’è stato nulla da fare. Il pilota, invece, è stato ricoverato sotto shock all’ospedale San Raffaele Giglio di Cefalù.

Immediata è stata l’interruzione della corsa che vedeva al comando il ceco Jan Kopecky al volante della vettura ufficiale Skoda Fabia S2000. La vettura di Breen e Roberts era sesta.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati