Formula E | Jaguar ingaggia il francese Dillmann come pilota di riserva

Per il resto della stagione

Tom Dillmann è il nuovo pilota di riserva di Jaguar in Formula E e affiancherà Sacha Fenestraz, oltre ai titolari Mitch Evans e Sam Bird.
Formula E | Jaguar ingaggia il francese Dillmann come pilota di riserva

Un nuovo arrivato in casa Jaguar Racing per la stagione 2020-21 di Formula E. Tom Dillmann è stato ingaggiato dal team britannico come pilota di riserva, a supporto dei titolari Mitch Evans e Sam Bird. Il pilota francese, con una passata esperienza nella categoria, affianca Sacha Fenestraz.

Dillmann approda in Jaguar

Dillmann ha un ricco percorso in monoposto, con un titolo nella Formula 3 tedesca nel 2010 e uno nell’ormai defunta Formula V8 3.5 Series (la ex World Series by Renault) nel 2016. Il transalpino ha corso tra il 2016 e il 2018 ben 10 gare in Formula E con Venturi, disputando poi nel 2018-19 una stagione completa con NIO: con i due team, il 4° posto in Gara 1 a New York nel 2018 rimane il miglior risultato nel campionato elettrico. In aggiunta, Dillmann è anche pilota di sviluppo ufficiale della Hypercar di ByKolles per il FIA World Endurance Championship e ha corso con il team austriaco tre 24 Ore di Le Mans. «È fantastico rimanere nel paddock della Formula E e sono entusiasta di lavorare con Jaguar Racing. La stagione è iniziata molto bene e non vedo l’ora di continuare a lavorare con tutta la squadra e spero di contribuire a un maggiore successo» ha detto in poche parole Dillmann.

Un aiuto in più per i britannici nella stagione 2020-21

James Barclay, Team Director di Jaguar Racing, ha aggiunto: «È fantastico dare il benvenuto a Tom nel team, è un pilota che conosciamo da un po’ di tempo. La sua esperienza in più serie e all’interno della Formula E sarà incredibilmente utile poiché ci aiuta a perfezionare e sviluppare la Jaguar I-TYPE 5 nel simulatore. La conoscenza delle gare di Formula E di Tom potrebbe potenzialmente rivelarsi preziosa se richiesta con breve preavviso».

Copyright foto: Jaguar

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati