F4 Italia | Antonelli, pupillo Mercedes F1, debutta con Prema a Spielberg

Ecco l'italiano in Austria

Andrea Kimi Antonelli debutterà nel prossimo round austriaco dell'Italian F4 Championship powered by Abarth con una monoposto di Prema.
F4 Italia | Antonelli, pupillo Mercedes F1, debutta con Prema a Spielberg

L’Italian F4 Championship powered by Abarth è pronta ad accogliere una delle promesse italiane (ed internazionali) della Formula 1. Andrea Kimi Antonelli, nome accostato a quello di Mercedes, debutterà in monoposto con Prema nel prossimo round del Red Bull Ring.

Antonelli approda in Formula 4

Il giovane pilota bolognese, che ha raggiunto il traguardo dei 15 anni (età minima per scendere in pista con la F.4) lo scorso 25 agosto, sarà al via dei round del Red Bull Ring, Mugello e Monza con la vettura di Prema Powerteam.  Fresco campione del FIA Karting European Championship nella classe OK, Antonelli è pronto a fare il salto di categoria approdando al mondo delle monoposto dove ha già avuto modo di assaggiare l’asfalto nel corso di diversi test nel corso della stagione e negli stage della Scuola Federale ACI Sport. Le parole di Angelo Rosin, patron di Prema Powerteam: «Antonelli è uno dei prospetti più eccezionali nelle competizioni di karting. Ha impressionato fin dalla tenera età e ha ottenuto notevoli successi lì. Sarà molto interessante, per noi, vederlo adattarsi a una nuova forma di corse automobilistiche. Passare alle monoposto non è mai un compito facile in quanto è un’esperienza completamente nuova, quindi lo aiuteremo nella transizione. Non vediamo l’ora del suo debutto in F4».

“Una nuova entusiasmante sfida”

Entusiasta e pronto a scendere in pista il giovane pilota bolognese, figlio di Marco Antonelli (boss di Antonelli Motorsport), ha dichiarato: «Sono davvero felice di annunciare che mi unirò a Prema in queste ultime 3 gare dell’Italian F.4 Championship. Questa è una nuova ed entusiasmante sfida per me e non vedo l’ora di iniziare. Un grande ringraziamento a Prema e Mercedes per avermi dato questa fantastica opportunità».

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Formula 4

Commenti chiusi

Articoli correlati