F2 | Doppietta di Hitech GP nelle qualifiche di Baku con Lawson e Vips

Zhou solo 8°

Liam Lawson e Juri Vips guidano le qualifiche di Baku della Formula 2 con le monoposto di Hitech GP. Guanyu Zhou, leader di campionato, è 8°.
F2 | Doppietta di Hitech GP nelle qualifiche di Baku con Lawson e Vips

Sulle strade di Baku regna il nome di Hitech GP, almeno nelle qualifiche della Formula 2. Liam Lawson e Jüri Vips ottengono la prima fila per la Feature Race di domenica, con il pilota neozelandese nettamente il più veloce tra i protagonisti del campionato.

Il riassunto delle qualifiche: Lawson precede Vips

Una prestazione perfetta per Lawson, balzato in testa alla classifica dei tempi a metà sessione e appena davanti al compagno di squadra Vips per soli 0”023. Nell’ultimo giro disponibile, Lawson ha notevolmente abbassato il miglior riferimento in pista a 1’54”217 mentre Vips non è riuscito ad abbattere il proprio rimando, chiudendo a +0”138. Il primo degli inseguitori del tandem Hitech GP è Oscar Piastri, terzo con la monoposto di Prema e a quasi tre decimi di secondo dalla vetta. Théo Pourchaire, fresco vincitore a Monaco, coglie il 4° posto con ART Grand Prix, inseguito da Dan Ticktum con Carlino al 5° posto e da Marcus Armstrong con DAMS al 6°. Non è andata troppo bene al leader di campionato Guanyu Zhou, 8° con UNI-Virtuosi ma meglio del proprio teammate Felipe Drugovich che ha terminato 11°. Ralph Boschung è 7° con Campos, mentre nella prima fila per la prima Sprint Race troveremo Jehan Daruvala (Carlin) e Robert Shwartzman (Prema), rispettivamente 9° e 10°.

Il resto della griglia

Christian Lundgaard con ART Grand Prix non va oltre il 12° posto, seguito da David Beckmann (Charouz), Jack Aitken (HWA Racelab), Bent Viscaal (Trident), Richard Verschoor (MP Motorsport), il rientrante Matteo Nannini (Campos), Lirim Zendeli (MP Motorsport), Marino Sato (Trident), Guilherme Samaia (Charouz) e Alessio Deledda (HWA Racelab). Senza tempo Roy Nissany, ancora con l’auto di DAMS danneggiata dopo le prove libere di stamattina.

Pos Driver Team Time Gap Laps
1 Liam Lawson Hitech GP 1m54.217s   12
2 Juri Vips Hitech GP 1m54.355s +0.138s 12
3 Oscar Piastri Prema 1m54.508s +0.291s 12
4 Theo Pourchaire ART Grand Prix 1m54.639s +0.422s 12
5 Dan Ticktum Carlin 1m54.830s +0.613s 11
6 Marcus Armstrong DAMS 1m54.914s +0.697s 12
7 Ralph Boschung Campos Racing 1m54.962s +0.745s 11
8 Guanyu Zhou Virtuosi 1m55.112s +0.895s 12
9 Jehan Daruvala Carlin 1m55.122s +0.905s 11
10 Robert Shwartzman Prema 1m55.161s +0.944s 12
11 Felipe Drugovich Virtuosi 1m55.173s +0.956s 12
12 Christian Lundgaard ART Grand Prix 1m55.245s +1.028s 12
13 David Beckmann Charouz Racing System 1m55.336s +1.119s 12
14 Jack Aitken HWA Racelab 1m55.651s +1.434s 11
15 Bent Viscaal Trident 1m55.658s +1.441s 11
16 Richard Verschoor MP Motorsport 1m55.988s +1.771s 11
17 Matteo Nannini Campos Racing 1m56.463s +2.246s 11
18 Lirim Zendeli MP Motorsport 1m56.579s +2.362s 11
19 Marino Sato Trident 1m57.539s +3.322s 12
20 Guilherme Samaia Charouz Racing System 1m57.793s +3.576s 12
21 Alessio Deledda HWA Racelab 1m58.264s +4.047s 12
22 Roy Nissany DAMS no time   0

Classifiche a cura di Formula Scout

Copyright foto: Formula Motorsport Limited

Leggi altri articoli in Formula 2

Commenti chiusi

Articoli correlati