Dakar | Tappa 8 Moto: Sunderland si prende la vittoria e riacquista la leadership

Sunderland torna leader della Dakar

Nella Tappa 8 della Dakar 2022 Sam Sunderland si riprende la leadership tra le Moto grazie alla vittoria odierna
Dakar | Tappa 8 Moto: Sunderland si prende la vittoria e riacquista la leadership

L’assenza di Sam Sunderland dalla vetta della classifica Moto della Dakar 2022 è durata un solo giorno. Il pilota di GasGas è tornato leader grazie anche alla vittoria ottenuta oggi nella Tappa 8, 395 km cronometrati da Al Dawadimi a Wadi Ad Dawasir, con una prestazione filata liscia sino alla fine.

La top ten della Tappa 8

Sunderland infatti ha svettato nella prima posizione dall’inizio alla fine, chiudendo vittorioso con un margine di 02′ 53” su Pablo Quintanilla (Honda) all’ennesima piazza d’onore vissuta in questa edizione. Terzo posto per Matthias Walkner (KTM), che si ferma a 04’11” da Sunderland. Ricky Brabec (Honda) si posiziona al quarto posto con 06′ 44” di ritardo, seguito dalla rivelazione Mason Klein (Bas Dakar) a 08′ 08”, Toby Price (KTM) a 08′ 39”, e poi al settimo posto Luciano Benavides (Husqvarna) a 09′ 32”, all’ottavo Joaquim Rodrigues (Hero) a 09′ 58”, Adrien Van Beveren (Yamaha) a 10′ 21” ed infine Joan Barreda (Honda) a 11′ 43”. Buon 25esimo posto per Danilo Petrucci (Tech3 KTM), con un gap dalla vetta di 23′ 54”.

Sunderland spodesta Van Beveren e torna leader

Ma torniamo a parlare della classifica generale, che come abbiamo detto vede la riacquisizione del primo posto da parte di Sunderland, scivolato quarto dopo la tappa di ieri con Van Beveren provvisorio nuovo leader. Ma il ritardo del francese accumulato oggi rispetto al britannico ristabilisce la situazione che vede il pilota GasGas in testa con 03′ 45” di vantaggio su Walkner, 04′ 43” sullo stesso Van Beveren e 05′ 30” su Quintanilla. Al quinto posto della generale troviamo Barreda con quindici minuti di ritardo, ergo i primi quattro ad oggi e salvo sorprese sono i potenziali sfidanti per la vittoria alla Dakar 2022: curioso il fatto che rappresentino a loro volta quattro costruttori diversi.

POS.     PILOTA TEAM TEMPO / DISTACCO    
1    
(GBR) SAM SUNDERLAND
GASGAS FACTORY RACING 27H 38′ 42”    
2    
(AUT) MATTHIAS WALKNER
RED BULL KTM FACTORY RACING + 00H 03′ 45”    
3    
(FRA) ADRIEN VAN BEVEREN
MONSTER ENERGY YAMAHA RALLY TEAM + 00H 04′ 43”    
4    
(CHL) PABLO QUINTANILLA
MONSTER ENERGY HONDA + 00H 05′ 30”    
5    
(ESP) JOAN BARREDA BORT
MONSTER ENERGY HONDA + 00H 14′ 38”    
6    
(ARG) KEVIN BENAVIDES
RED BULL KTM FACTORY RACING + 00H 14′ 47”    
7    
(ESP) LORENZO SANTOLINO
SHERCO FACTORY + 00H 21′ 09”    
8    
(SVK) STEFAN SVITKO
SLOVNAFT RALLY TEAM + 00H 26′ 51”    
9    
(AUS) TOBY PRICE
RED BULL KTM FACTORY RACING + 00H 32′ 30”    
10    
(USA) MASON KLEIN
BAS DAKAR KTM RACING TEAM +00H 35′ 26”  

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Dakar

Commenti chiusi

Articoli correlati