Dakar 2014 – Moto: Barreda Bort brilla nella settima giornata

Coma sempre davanti a tutti in classifica

Dakar 2014 – Moto: Barreda Bort brilla nella settima giornata

Dopo il giorno di riposo caratterizzato dal maltempo domenica è ripartita la Dakar e in un percorso da Salta  a Uyuni accorciato per i centauri ad avere la meglio è stato Joan Barreda Bort su Honda che ha beffato di ben 4′ il leader della classifica Marc Coma su KTM e di 5’35” lo yamahista Cyril Despres.

La prima Sherco è quello di Pedrero Garcia, quarto, davanti al polacco Kuba Przygonski, al cileno Jeremias Isreal Esquerre e al portoghese Helder Rodrigues.

Nono il francese Olivier Pain su Yamaha seguito da  Jordi Viladoms, sul podio virtuale della generale. Dodicesima Laia Sanz , ventesimo il nostro Paolo Ceci su Speedbrain a precedere Alain Duclos, fuori fase per l’altitudine e i postumi della notizia del decesso di Palante, giunto a 19’40 dal vincitore.

Tra i quad dominio di Ignacio Casale su Raptor Yamaha, nuovo capolista, che si è lasciato alle spalle di 7’40 Sebastian Husseini e di 8’38 Sergio Lafuente.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Dakar 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati