Dakar 2014 – Auto: Al-Attiyah si mette dietro Peterhansel

La decima tappa ha creato qualche problema al leader Roma

Dakar 2014 – Auto: Al-Attiyah si mette dietro Peterhansel

Nuovo centro per Nasser Al-Attiyah alla Dakar 2014 e rinnovata battaglia fino all’ultimo con Stephane Peterhansel. Nella decima fatica da Iquique ad Antofagasta i due hanno duellato a lungo finché il qatariano non ha messo il turbo e ha lasciato il maestro di questo raid a debita distanza.

Terzo ma sfortunato il capo classifica Nani Roma, bloccato per una decina di minuti tra le dune e in seguito da una foratura. Quarto il buon Giniel de Villiers su Toyota, davanti al polacco Krzysztof Holowczyc e al russo Vladimir Vasilyev.

Giornata difficile per Orlando Terronova rallentato da diversi problemi di navigazione e arrivato a ben 33’48 dal vincitore. Decimo l’argentino Federico Villagra, ventesimo a 1h26’32Robby Gordon con il suo Hummer.

Ritiro definitivo e con capottamento senza conseguenze malgrado una visitina dal dottore per Carlos Sainz , ripartito dopo l’importante incidente di ieri.

Tra i camion successo del ceco Ales Loprais su Tatra a precedere di 37″ Andrey Karginov su Kamaz e di 6’10 Gerard De Rooy alle prese con un way-point mancato.

CLASSIFICA TAPPA 10 DAKAR 2014

1. Nasser Al-Attiyah X-raid Mini 4h23m35s

2. Stephane Peterhansel X-raid Mini +3m50s

3. Nani Roma X-raid Mini +13m45s

4. Giniel de Villiers Imperial Toyota +28m15s

5. Krzysztof Holowczyc X-raid Mini +31m13s

6. Vladimir Vasilyev X-raid Mini +33m22s

7. Orlando Terranova X-raid Mini +33m48s

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Dakar 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati