TCR Italy | ACI Sport incontra i team in videochiamata per preparare la stagione

Ecco il riassunto dell'incontro

ACI Sport ha contattato le squadre del TCR Italy per spiegare la fase operativa in pista per tutti gli appuntamenti della stagione 2020.
TCR Italy | ACI Sport incontra i team in videochiamata per preparare la stagione

ACI Sport ha incontrato ieri pomeriggio attraverso una videochiamata i team del TCR Italy, per condividere i profili operativi in pista. Al momento, la partenza della stagione 2020 è fissata per metà luglio con il round del Mugello.

Un incontro tra ACI Sport e i team del TCR Italy

La data del 18-19 luglio è un appuntamento al quale tutti – team, piloti e addetti ai lavori – dovranno arrivare preparati al meglio per far sì che l’evento sportivo non sia fonte di contagi di COVID-19. Per questo ACI Sport sta lavorando da mesi sui protocolli sanitari. Da qualche giorno il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri ha dato il via libera alle competizioni, e oggi pomeriggio è arrivato il momento di condividere con i team anche i dettagli per le fasi operative in pista. Per ACI Sport erano presenti il direttore generale Marco Rogano, il presidente della Commissione Velocità Gian Carlo Minardi, il responsabile sportivo e logistico pista Ciro Sessa e il direttore della comunicazione Luca Bartolini. Dalle pre-iscrizioni online per i licenziati con licenza nazionale, alle verifiche sportive, dalle modalità per le verifiche tecniche all’adozione delle procedure di sicurezza anche in pit-lane e al muretto, dal numero di persone ammesse per ogni team al catering in pista: tanti gli argomenti affrontati per vivere nella massima sicurezza i weekend di gare.

Riduzione delle tasse d’iscrizione

L’occasione è stata propizia anche per fare un giro d’orizzonte con i team manager intervenuti a proposito dei loro programmi di partecipazione al TCR Italy. Sono state particolarmente apprezzate dai team le riduzioni del 50% delle tasse di iscrizione, per chi decide di partecipare all’intera stagione entro il 30 luglio di quest’anno. «Sono contento di aver sentito dai team che ci sarà una buona adesione al campionato, e questo fa ben sperare per la stagione», ha commentato il direttore generale di ACI Sport Marco Rogano.

Copyright foto: TCR Italy

Leggi altri articoli in Notizie

Commenti chiusi

Articoli correlati